Condividi

Cupcake tiramisù - Parmalat

preparazione
40 min

Difficoltà
Media

Uova 1

Olio di semi 40 ml

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 50 ml

lievito per dolci 1/2 cucchiaino

baccello di vaniglia 1

Zucchero 50 g

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile

Il latte Zymil UHT Bio Buono digeribile è il latte...

Scopri il prodotto
Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile

preparazione
40 min

Difficoltà
Media

ingredienti

Uova 1

Olio di semi 40 ml

Latte UHT Zymil Buono digeribile senza lattosio 50 ml

lievito per dolci 1/2 cucchiaino

baccello di vaniglia 1

Zucchero 50 g

Vedi tutti gli ingredienti
Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile

Il latte Zymil UHT Bio Buono digeribile è il latte...

Scopri il prodotto
Latte Zymil UHT Bio Buono Digeribile

Quanti di voi si sono trovati durante un party ad addentare uno dei tanti dolcetti colorati molto simili ai muffin, ornati con una golosissima crema sormontata da fragole? Se vi siete chiesti come potete fare a prepararli nella vostra cucina, vi basterà seguire i nostri suggerimenti per realizzare una golosissima versione di questi dessert: i cupcake tiramisù..

Si tratta di dolcetti molto soffici, realizzati con ingredienti come il burro, il mascarpone, la panna e le uova. Se temete di non avere grandi doti da pasticcere e vi scoraggia l'idea di realizzare il frosting, la glassa inglese che decora e arricchisce i cupcake, non temete: con la ricetta di oggi riuscirete a preparare dei soffici cupcake da offrire agli ospiti in occasione di un compleanno o per una merenda all'insegna della golosità. Potrete personalizzare la crema dei cupcake come più preferite e, una volta imparata bene questa ricetta, potrete sbizzarrirvi anche con la più complessa pasta di zucchero.

Il termine "cupcake" viene proprio dagli Stati Uniti dove questo pratico dolcetto ha avuto origine e da dove ha iniziato il suo viaggio di espansione verso tutto il mondo. Ci sono varie teorie sull'origine del suo nome: da un lato si fa risalire alla cottura del cupcake all'interno di tazze (per l'appunto “cup” in inglese); dall'altro, all’unità di misura con cui venivano versati gli ingredienti, ossia ancora “cup”. Nei paesi anglosassoni, il cupcake viene servito come dolce accompagnamento al tè pomeridiano. Infatti, scoprirete come questi dolcetti sono l'ideale per una pausa in compagnia di amici e colleghi di lavoro o per festeggiare insieme un evento con qualcosa di estremamente dolce e gustoso.

Piccoli muffin o dolcetti, torta versione mignon o merendina, il cupcake tiramisù vi darà grandi soddisfazioni anche se non siete esperti di cucina. Inoltre, sarà divertente unire la tradizione anglosassone dei cupcake con quella nostrana del caffè con la variante al tiramisù.


Preparazione

40 min
totali

Per realizzare il cupcake tiramisù, dovete iniziare sbattendo l'uovo e versando il Latte Zymil a filo. Nel mentre, preparate una tazza di caffè che, dopo averla fatta freddare, unirete al composto.

Sbattete bene il tutto con delle fruste e, lentamente, andate a unire 50 g di zucchero e i semi di un baccello di vaniglia.

Con l'aiuto di un setaccio, passate la farina e lievito per dolci, e completate amalgamando bene il vostro impasto.

Procuratevi degli stampini per muffin, i migliori sono quelli in silicone. Andate a riempirli di circa 2/3 del loro volume con il vostro composto.

Infornate in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 20-25 minuti.

Una volta cotti lasciateli raffreddare.

Nell'attesa preparate il frosting, mescolando tra loro in maniera energica il mascarpone con lo zucchero a velo.

Inserite la vostra crema dentro un sac à poche.
Prendete i dolcetti e versate del caffè ancora caldo, magari aiutandovi con un cucchiaino.

Infine, decorate con il sac à poche partendo dal lato esterno fino a raggiungere il centro del cupcake.
Guarnite la superficie del vostro cupcake tiramisù con del cacao amaro in polvere, aggiungendo qua e là delle scagliette di cioccolato fondente. Potete variare decorando con un chicco di caffè proprio al centro del vostro cupcake tiramisù.

Lasciate riposare in frigo per qualche ora prima di servire. La crema frosting è preferibile molto fredda.

 

Ricetta di @Petitpatisserie


al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!


Scopri di più

al bar

Con Zymil ti senti al 100%...
Anche al bar!

Scopri di più