Condividi

Cannelloni con baccalà e radicchio - Parmalat

preparazione
30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Besciamella classica

Besciamella classica 500 ml

Cannelloni di semola

Cannelloni di semola 12

baccalà ammollato

baccalà ammollato 300 g

pecorino

pecorino 2 cucchiai

cipolla piccola

cipolla piccola 11

radicchio lungo

radicchio lungo 1 cespo

Vedi tutti gli ingredienti
Besciamella Classica

Parmalat ha portato per prima, sul mercato italian...

Scopri il prodotto
Besciamella Classica

preparazione
30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Besciamella classica

Besciamella classica 500 ml

Cannelloni di semola

Cannelloni di semola 12

baccalà ammollato

baccalà ammollato 300 g

pecorino

pecorino 2 cucchiai

cipolla piccola

cipolla piccola 11

radicchio lungo

radicchio lungo 1 cespo

Vedi tutti gli ingredienti
Besciamella Classica

Parmalat ha portato per prima, sul mercato italian...

Scopri il prodotto
Besciamella Classica

La ricetta che vi suggeriamo oggi vi descrive, passo dopo passo, come preparare al meglio i cannelloni ripieni di baccalà e radicchio. La preparazione di questo piatto è semplice e veloce e, per questo motivo, potete decidere di servirlo alla vostra tavola per pranzo o per cena, così da ricreare un momento di giovialità con amici e parenti.

I cannelloni sono un tipo di pasta ripiena che ha origini relativamente recenti e che presto si è diffuso in tutto il mondo. Una delle poche citazioni di questo formato di pasta si ritrova in una ricetta che risale alla prima metà dell’Ottocento, descritta dal cuoco aretino Giovanni Batta Magi, che ha utilizzato questo tipo di pasta ripiena per preparare il timballo di cannelloni.

Il cannellone è uno dei formati di pasta più diffuso e amato nel mondo: infatti, la sua particolarità sta proprio nel ripieno, sempre ricco di sapore e vario. Nella nostra versione della ricetta, il ripieno è a base di baccalà e radicchio rosso, ma vi sono moltissime altre varianti e tipi di farce: ad esempio, potete preparare in padella un classico soffritto, in cui far cuocere la carne macinata, e aggiungere un po’ di sugo e un pizzico di sale (così da ottenere un ripieno simile a un ragù di carne); oppure, potete riempire i cannelloni con un ripieno a base di pesce: lavorate la ricotta con la noce moscata, aggiungete qualche verdura tagliata à la julienne e terminate con l’aggiunta di pezzetti di gamberi o di salmone.

Infine, quando mettete i cannelloni nella teglia da forno, potete spolverare la superficie con un formaggio grattugiato a vostra scelta (spesso si usa il parmigiano grattugiato) e un po’ di pan grattato, così da ottenere una buona e croccante crosticina. In questo modo, potrete inserire i cannelloni nel vostro menù, così da farli gustare alla vostra famiglia o ai vostri amici.


Preparazione

30 min
totali

Lessate i cannelloni al dente, scolate e raffreddate in acqua fredda corrente.
Tagliate il baccalà a cubetti, il radicchio a striscioline e tritate la cipolla.

Rosolate in 2 cucchiai di olio e aggiungete metà di Chef besciamella.

Farcite i cannelloni con la salsa ottenuta e disponete in una pirofila imburrata.
Coprite con la restante Chef besciamella e spolverizzate con il formaggio.
Infornate a 220° per 15 minuti e servite.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download