Condividi

Cookies al cioccolato - Parmalat

preparazione
35 min

Difficoltà
Media

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 125 ml

Burro

Burro 100 g

Farina

Farina 180 g

Zucchero

Zucchero 150 g

Cioccolato fondente

Cioccolato fondente 100 g

lievito

lievito 1 bustina

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
35 min

Difficoltà
Media

ingredienti

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 125 ml

Burro

Burro 100 g

Farina

Farina 180 g

Zucchero

Zucchero 150 g

Cioccolato fondente

Cioccolato fondente 100 g

lievito

lievito 1 bustina

Vedi tutti gli ingredienti

I cookies al cioccolato sono la versione americana e inglese dei classici biscotti al cioccolato. Il loro impasto è semplice e veloce da realizzare, così come è ancora più facile mangiarli: infatti, questi dolcetti dall’aspetto goloso sono tra i più preparati nella cucina non solo del nostro paese, ma anche in quelle di tutto il mondo, tanto che è stato realizzato anche il gelato al gusto cookies, una vera ghiottoneria.

Amati dagli adulti e dai bambini, i biscotti cookies sono un dolce perfetto per colazione e per merenda e si possono preparare anche in una versione più light senza glutine: basterà sostituire alla farina 00 una farina come quella di grano saraceno, che li renderà più rustici e croccanti ma sempre semplici e deliziosi.

Ecco qua le dosi e il procedimento della ricetta originale.


Preparazione

35 min
totali

Per preparare i cookies con gocce di cioccolato, per prima cosa disponete in una ciotola i tuorli d'uovo con lo zucchero, il burro fatto ammorbidire a temperatura ambiente e tagliato a pezzetti e la Chef Panna Classica. Lavorate con un cucchiaio di legno ottenendo un composto fluido ed aggiungete al composto con le uova e lo zucchero semolato anche la farina, il lievito ed infine le gocce di cioccolato.

Il lievito per dolci farà leggermente gonfiare i biscotti durante la cottura, ma se li preferirete ancora più morbidi un trucco è quello di aggiungere un cucchiaino di bicarbonato al vostro composto.

A questo punto, fate riposare l'impasto per 5 minuti in frigorifero perché raggiunga la giusta consistenza e dividetelo in 20 palline che adagerete sulla teglia foderata con carta da forno premendo leggermente per appiattirle. Queste porzioni di impasto formeranno i biscotti, quindi regolate la grandezza anche a seconda dei vostri gusti.

Quando avrete disposto sulla teglia i biscotti delle dimensioni che più preferite, preriscaldate il forno e infornate a 180° per 20 minuti circa. Non fate cuocere troppo i biscotti per non farli diventare secchi, quindi spegnete il forno e toglieteli, facendoli raffreddare prima di gustarli in compagnia.

Curiosità

I tradizionali cookies americani vengono preparati con un impasto molto ricco di burro, ed è proprio quest’ingrediente che conferisce loro una consistenza morbida e friabile. Come per tutti i dolci, la preparazione di questi biscotti, prevede l’uso di un pizzico di sale e, se volete rendere il sapore dei cookies un po’ più leggero, allora potete usare lo zucchero di canna al posto di quello bianco.

Nelle case di tutti gli americani, i cookies al cioccolato sono un must: infatti, devono essere morbidi al punto giusto, perfetti nella forma e nella consistenza e buoni e golosi il più possibile. Spesso all’impasto, oltre all’aggiunta del cacao, vengono unite un bel po’ di gocce di cioccolato, che, al momento della cottura del biscotto, andranno a sciogliersi all’interno e sulla superficie del cookie.

Le gocce di cioccolato possono essere di cioccolato fondente (come avviene il più delle volte), oppure possono essere di cioccolato al latte o bianco. In quest’ultimo caso, il cioccolato bianco conferisce ancora più dolcezza al biscotto, rendendolo una vera e propria golosità al palato, mentre le gocce di cioccolato fondente, dal sapore un po' più amaro, creano un delicato contrasto da leccarsi i baffi. Se, invece, volete preparare dei cookies che siano alternativi a quelli classici al cioccolato, allora potete preparare un impasto alla vaniglia (potete usare un estratto di vaniglia come la vanillina) a cui abbinare della frutta secca come noci e nocciole, o alcuni tipi di cerale. Per un gusto più leggero potete provare ad abbinarli a delle fragole o alle banane, tipi di frutta con cui questo impasto si sposa molto bene.

In entrambi i casi avrete realizzato dei cookies che risulteranno comunque molto saporiti, ma che avranno un gusto più leggero e delicato rispetto a quelli al cioccolato. Munitevi di fantasia e provate a creare delle combinazioni di gusti e sapori, tali da poter preparare dei cookies che siano gustosi e sfiziosi al tempo stesso.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download