Condividi

Crespelle ai carciofi - Parmalat

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 25 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 8 persone

Farina

Farina 200 gr

Besciamella classica

Besciamella classica 200 ml

Uova

Uova 4 uova

Latte

Latte 500 ml

Burro

Burro 50 gr

Aglio

Aglio 1 spicchio

Vedi tutti gli ingredienti
Besciamella Classica

Parmalat ha portato per prima, sul mercato italian...

Scopri il prodotto
Besciamella Classica

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 25 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 8 persone

Farina

Farina 200 gr

Besciamella classica

Besciamella classica 200 ml

Uova

Uova 4 uova

Latte

Latte 500 ml

Burro

Burro 50 gr

Aglio

Aglio 1 spicchio

Vedi tutti gli ingredienti
Besciamella Classica

Parmalat ha portato per prima, sul mercato italian...

Scopri il prodotto
Besciamella Classica

Le crespelle ai carciofi sono perfette per un primo piatto gustoso e semplice da realizzare, anche per chi è alle prime armi e vuole stupire i propri amici.

Si tratta di una ricetta sfiziosa che abbina i carciofi alla deliziosa Besciamella Classica Chef, che con il suo sapore inconfondibile regalerà sapidità e cremosità al vostro primo.

L’importante è selezionare dei carciofi freschi e osservare bene le foglie esterne, che dovranno essere belle rigogliose. Fate poi attenzione durante la pulizia: visto che potreste sporcarvi le mani, vi consigliamo di lavarle con del succo di limone prima di procedere alla mondatura dei carciofi.

Insomma, seguite semplicemente i pochi procedimenti che adesso vi illustreremo e il gioco sarà fatto!


Preparazione

Preparazione: 10 min Cottura: 25 min
totali

In una ciotola bella capiente, realizzate l’impasto per 16 crespelle: unite le uova alla farina e aggiungete lentamente il latte a filo, insaporite con un pizzico di sale e mescolate il tutto perbene.

Ungete una padella antiaderente con del burro, versate il composto e fatelo cuocere da ambo i lati.

Mettete in una padella i carciofi tagliati finemente e fateli rosolare con uno spicchio d’aglio e qualche cucchiaio di olio. Una volta che saranno cotti, togliete l’aglio e utilizzateli come ripieno per le vostre crespelle.

In una pirofila, versate qualche cucchiaio di Besciamella Classica Chef, adagiate le crespelle ai carciofi e ricopritele con ulteriore besciamella e del formaggio grattugiato.

Infornate a 200° per 15 minuti e servite le vostre crespelle ancora calde.

 

CURIOSITÀ

Forse non tutti sanno che le crespelle sono il nome italianizzato delle crêpes della cucina tradizionale francese. Entrambe le denominazioni si possono far risalire al latino crispus che significa 'crespo, ondulato' e si riferisce alla leggera increspatura assunta dalle crespelle una volta cotta.

Secondo alcune fonti, le antenate delle odierne crespelle risalirebbero addirittura al V secolo. In occasione dell'arrivo di alcuni padri pellegrini dalla Francia, papa Gelasio diede ordine di preparare un piatto semplice ma nutriente e soprattutto veloce da realizzare, in modo da poter sfamare adeguatamente i pellegrini.

In tempi più moderni, nel territorio francese, il padre delle crêpes è considerato Auguste Escoffier, uno chef che realizzò appunto delle crêpes dolci con una deliziosa salsa agli agrumi. Il piatto prese il nome di "crêpessuzette", pare in onore di una donna e fu preparato per la prima volta per il principe del Galles. Oggi le crespelle o crêpes che dir si voglia si possono realizzare sia dolci che salate in molteplici modi diversi.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download