Condividi

Fagottini di pasta sfoglia con spek e asparagi su crema al parmigiano - Parmalat

preparazione
30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 65 ml

Pasta sfoglia

Pasta sfoglia 1 rotolo

Speck a fette

Speck a fette 100 g

Parmigiano

Parmigiano 60 g

Asparagi

Asparagi 1 mazzetto

Fagottini di pasta sfoglia con spek e asparagi su crema al parmigiano

Fagottini di pasta sfoglia con spek e asparagi su crema al parmigiano

preparazione
30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 65 ml

Pasta sfoglia

Pasta sfoglia 1 rotolo

Speck a fette

Speck a fette 100 g

Parmigiano

Parmigiano 60 g

Asparagi

Asparagi 1 mazzetto

I fagottini di pasta sfoglia con speck e asparagi su crema al parmigiano sono un piatto semplice da preparare ma davvero sfizioso, che dovrete assolutamente provare a cucinare per poter capire la sua bontà fatta di ingredienti rustici che prendono nuova forma in questo piatto originale.

Questo piatto, tra l’altro, può benissimo costituire un veloce antipasto, pronto per essere consumato in attesa del piatto e della portata principale. Perciò, potete sbizzarrirvi nel preparare il ripieno dei fagottini di pasta sfoglia che più vi fa gola: il classico esempio di ripieno è quello a base di prosciutto e formaggio, ma, se volete osare un poco di più per quel che riguarda i sapori più decisi, allora potete preparare un ripieno a base di carne e verdura, oppure a base di pesce.

Se, invece, volete organizzare con i vostri amici una serata all’insegna del divertimento e dello svago, potete preparare questi buonissimi fagottini e farli diventare un ottimo accompagnamento dell'aperitivo. Ovviamente, la varietà dei gusti e dei sapori conta! Infatti, tra le tante idee e i diversi consigli che potete seguire, provate a riempire i bordi dei fagottini di pasta sfoglia con del prosciutto o con della salsa di pomodoro (a cui avete precedentemente aggiunto un pizzico di sale) e tocchetti di formaggio, così che, una volta sfornati, creeranno un piacevole effetto filante nel momento in cui si staccherà il bordo dal fagottino.


Preparazione

30 min
totali

Per preparare degli ottimi fagottini di pasta sfoglia, per prima cosa pulite gli asparagi con cura sotto acqua corrente e bolliteli in una pentola con abbondante acqua salata. A questo punto prendete il rotolo di pasta sfoglia, stendetelo e ritagliate con un coltello dei quadrati di forma rettangolare con pasta sfoglia di circa 5-7 cm per lato.

Proseguite la preparazione della ricetta e adagiate mezza fetta di speck su ogni quadrato e al centro due asparagi. Ripiegate gli angoli fino a formare un fagottino. Quando saranno farciti tutti i fagottini Premete leggermente la pasta sfoglia sui bordi per sigillarla in modo che non si apra durante la cottura e adagiateli su una teglia foderata con carta forno. Cuocete a 200° per circa 5-8 minuti fino a quando i fagottini non saranno ben lievitati e dorati.

Nel frattempo fate scaldare la Chef Panna da Cucina a fuoco dolce e versatevi il parmigiano grattugiato. Lasciate che fonda, mescolando continuamente. Non appena risulterà una crema omogenea togliete dal fuoco. Adagiate i fagottini su un piatto e serviteli con un paio di cucchiaini di crema di parmigiano.

Curiosità

I fagottini di pasta sfoglia a base di speck e asparagi sono dei gustosi e sfiziosi stuzzichini salati, facili e veloci da preparare e da servire ai vostri ospiti. Come si vede dalla ricetta qui sopra descritta, la preparazione di questi fagottini è davvero molto semplice e ciò fa sì che tutti possano essere in grado di prepararli.

Sono un piatto davvero versatile da usare come finger food per i buffet o gli antipasti, oppure per accompagnare i primi piatti o i secondi piatti con un tocco di sapore in più durante una cena con amici. Provateli anche come piatti unici da portare per un picnic, sono buonissimi anche freddi e il loro cuore ripieno conquisterà i palati di tutti.
Potete scegliere a vostro piacimento gli ingredienti con cui farcire i vostri fagottini: se preferite un ripieno più delicato sostituite lo speck con del prosciutto cotto, oppure se gradite una ricetta vegetariana aggiungete del formaggio filante come la provola o la mozzarella e un cucchiaio di parmigiano grattugiato al posto dei salumi. In ogni caso questi fagottini saranno sempre facili e veloci da cucinare.

Oltre alla preparazione di un involtino salato, potete usare la pasta sfoglia anche per preparare dei fagottini dolci, ideali per merenda, come, ad esempio, dei fagottini ripieni con diversi tipi di creme, di marmellate o diversi tipi di frutta caramellata. Potete usare spezie come la cannella per rendere più saporiti i vostri involtini dolci a base di frutta, oppure potete creare delle cialde salate a base di pasta sfoglia con zucchero di canna sulla superficie.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download