Condividi

Filetto al pepe verde - Parmalat

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 10 min

ingredienti
Per 4 persone

Filetto di manzo

Filetto di manzo 4 medaglioni

Panna  Chef al tartufo

Panna Chef al tartufo 250 ml

Pepe verde

Pepe verde 2 cucchiai

Burro

Burro 30 gr

brandy

brandy 1 bicchierino

Olio evo

Olio evo

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 10 min


ingredienti
Per 4 persone

Filetto di manzo

Filetto di manzo 4 medaglioni

Panna  Chef al tartufo

Panna Chef al tartufo 250 ml

Pepe verde

Pepe verde 2 cucchiai

Burro

Burro 30 gr

brandy

brandy 1 bicchierino

Olio evo

Olio evo

Vedi tutti gli ingredienti

Per un pranzo della domenica o per una cena romantica, non c’è niente di più prelibato che un buon filetto al pepe verde. Spesso si evita di preparare un piatto di questo tipo per timore che possa essere troppo complesso da realizzare, ma con la ricetta che vi introduciamo oggi riuscirete nel vostro intento senza troppa difficoltà.

Vi basterà procurarvi un buon filetto di carne dal vostro macellaio di fiducia (almeno un pezzetto per invitato) e insaporirlo con la cremosa Panna Chef al Tartufo. Dimenticate la solita panna, con questa versione particolarissima realizzata da Chef, cucinerete con la panna da cucina che fa per voi e avrete la possibilità di creare una deliziosa salsa dai sapori forti e decisi, come se aveste del tartufo fresco da grattugiare sopra il vostro filetto. La Panna Chef al Tartufo sarà il tocco finale per un piatto che stupirà i vostri ospiti, regalando a voi e a loro, una serata memorabile.

La ricetta originale prevede di legare con dello spago da cucina il filetto di maiale, così da assicurarvi che durante la cottura resti intatta la forma della carne. Poi fate rosolare i filetti per ogni lato prima a fiamma alta e poi a fiamma bassa e, quando sono quasi cotti, sfumatecon del vino bianco, del Marsala o del cognac. Aggiungete quindi i grani di pepe in salamoia e della senape. Lasciate rosolare due minuti e aggiungete in un’altra padella la cremosa Panna Chef al Tartufo. Quindi adagiate i filetti di manzo al pepe verde e lasciateli rosolare con la panna per insaporire maggiormente.

Una variante di questa ricetta è il filetto al pepe verdein crosta, che prevede un secondo passaggio per la cottura dei filetti. Una volta pronti, basta toglierli dalla padella e infornarli avvolti da strati di pasta sfoglia. Inumidite con dell’olio i fagottini di pasta sfoglia ripieni di carne e aspettate che si formi una crosta colorata prima di servire.

Se non avete la carne di manzo, potete optare per i bocconcini di polloal pepe verde, una ricetta ugualmente gustosa e ancora più veloce.

La ricetta dei filetti di manzo al pepe è tutta senza glutine. Se siete celiaci abbiate solo cura di controllare che il brandy o il cognac usati siano puri, ovvero che non contengano additivi o coloranti.

Seguite la ricetta del filetto al pepe verde che vi proponiamo dal livello di difficoltà facile e servite a tavola questo piatto prelibato con un contorno di patate o di verdure. Avrete un risultato gustoso e sorprendente!


Preparazione

Preparazione: 10 min Cottura: 10 min
totali

Iniziate preparando un buon pestato di pepe verde e sale, magari con l’aiuto di un mortaio. Non tritateli al mixer, vi serviranno pezzi abbastanza grossolani.

Avvolgete i medaglioni singolarmente con uno spago, che vi aiuterà successivamente a girare e spostare il filetto, e insaporiteli con il pepe verde e il sale che avete preparato.

Prendete una padella capiente e rosolate i vostri medaglioni con del burro sciolto, aggiungendo anche dell'altro pepe verde in granuli, e fatelo cuocere per circa due minuti su ogni lato.

Togliete i medaglioni, mentre in padella versate un bicchierino di brandy, per sfumare, e successivamente unite la Panna Chef al Tartufo. Rimettete la carne in padella e lasciatela cuocere con il sughetto per qualche minuto.

Togliete lo spago e gustate con i vostri invitati questo prelibato filetto al pepe verde.

Curiosità

Il filetto al pepe verde impreziosito con la panna Chef al tartufo è una pietanza prelibata da servire per le vostre cene importanti e occasioni speciali.

Il filetto di manzo è apprezzato per una particolare qualità: la sua tenerezza. Ma sapete come mai questa parte è così tenera? La risposta è molto semplice in realtà. Si tratta di un taglio di carne scelto che viene prelevato dalla lombata ed è situato sotto le costole e dietro l'osso sacro. Poiché in vita l'animale utilizza pochissimo questa parte, essa si mantiene tenera ed è pertanto molto prelibata per la preparazione di buonissimi manicaretti.

Il filetto si presenta come una carne di per sé molto magra. Pertanto se mantiene qualche venatura di grasso in superficie, non c'è bisogno di eliminarla. Al contrario, la poca parte grassa in superficie eviterà che il filetto in cottura diventi troppo asciutto.

Affinché il filetto mantenga tutte le sue ottime qualità e un sapore intenso, preferite una cottura media o al sangue. Per assicurarvi una buona riuscita della ricetta abbiate sempre cura di scegliere una carne di buona qualità.

Questo secondo piatto si è diffuso negli anni Ottanta e si presume sia nato in Francia sulla base degli ingredienti scelti per preparare questa pietanza, ovvero il burro, la senape e la panna. Il pepe verde ha poi conferito al piatto un gusto particolare, fresco e raffinato.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download