Condividi

Chef - logo
Flan dolce con panna e crema mascarpone

Flan dolce con panna e crema mascarpone

Informazioni

Durata
Difficoltà
Ingredienti

2h 20min

Media

Per 6 persone

Ingredienti

Pasta sfoglia

1 rotolo

Chef Panna fresca

200 ml

Crema al mascarpone

500 gr

Latte

1 lt

Zucchero

250 gr

Fecola di patate

50 gr

Farina

50 gr

Tuorli

5

baccello di vaniglia

1

Scorza di limone grattuggiata

quanto basta

frutti di bosco

quanto basta

Panna Fresca

200 ml

Preparazione

  1. Incidete con la punta di un coltello la bacca di vaniglia e prelevate i semini in essa contenuti, uniteli al latte, Panna Fresca Chef e alla scorza di limone e portate a bollore in un pentolino, quindi spegnete il fuoco e lasciate intiepidire. Sbattete i tuorli con lo zucchero e aggiungete la fecola e la farina amalgamando bene. Versate a filo il composto di latte e panna e mettete nuovamente sul fuoco a fiamma bassa, mescolando spesso con una frusta fino a che la crema non si addensa. Fate intiepidire.

  2. Quando la crema si sarà sufficientemente raffreddata srotolate la pasta sfoglia già pronta e foderate una teglia da forno del diametro di 24 cm con della carta forno sopra alla quale stenderete la pasta sfoglia, versateci poi sopra la crema che avete preparato in precedenza e fate cuocere in forno preriscaldato a 180° per circa 1 ora.

  3. Quando il flan sarà cotto estraete la teglia dal forno, quindi fate intiepidire per qualche minuto e infine riponetelo in frigorifero per almeno 1 ora prima di servirlo. Servite accompagnandolo con della morbida crema al mascarpone da preparare con uova, zucchero e mascarpone, quindi aggiungete dei frutti di bosco a piacere.

    Curiosità

    I consigli riguardo la presentazione di questo dolci sono tanti e, uno di questi, può essere quello di rendere il tutto più sfizioso con l’aggiunta di una decorazione sulla superficie del flan: potete preparare una spirale di crema al cioccolato semplicemente sciogliendo in un pentolino a bagnomaria il cioccolato con del burro e un goccio di latte, poi colate il cioccolato fuso su un foglio di carta da forno, vi basterà riporla in frigorifero per farla indurire e, poi, adagiarla delicatamente sull’ultimo strato del flan. Il risultato sarà ghiotto e scenografico. Oppure, un altro modo in cui servire al meglio il flan può essere quello di spolverare sulla crema morbida un pizzico di zucchero a velo, così da rendere più buona e gustosa questa delizia, ma anche del cacao o della granella di nocciole può essere la scelta vincente.

    Accompagna con dolcezza i tuoi momenti di relax! Scopri la ricetta del flan dolce con panna e crema al mascarpone, un tripudio di gusto e sapori unici per un dessert adatto ad ogni occasione. Puoi gustarlo anche a colazione magari la domenica quando hai più tempo per rilassarti prima di far partire la giornata, oppure puoi condividerlo con i tuoi amici o la tua famiglia nella pausa merenda, per dare nuovo sprint alla tua giornata con un tocco di dolcezza in più.

    Abbina il flan con della frutta fresca per un sapore più fresco e leggero, come per esempio dei frutti di bosco, delle fragole o del kiwi a fettine: scegli la frutta a seconda della stagione e sarà un successo assicurato.