Condividi

Gramigna panna e salsiccia - Parmalat

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Gramigna

Gramigna 350 gr

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 200 ml

cipolla

cipolla 1 cipolla

salsiccia

salsiccia 200 gr

Olio evo

Olio evo

Sale

Sale

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Classica 200ml

La Panna Chef Parmalat è la panna per cucinare, pe...

Scopri il prodotto
Panna Classica 200ml

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Gramigna

Gramigna 350 gr

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 200 ml

cipolla

cipolla 1 cipolla

salsiccia

salsiccia 200 gr

Olio evo

Olio evo

Sale

Sale

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Classica 200ml

La Panna Chef Parmalat è la panna per cucinare, pe...

Scopri il prodotto
Panna Classica 200ml

Cercate un piatto facile e veloce per accontentare gli ospiti dell’ultimo minuto e fare un ottimo figurone? Vi basterà realizzare un primo piatto a base di gramigna alla panna e salsiccia.

Si tratta di una ricetta semplice da preparare e con pochi ingredienti, quelli per un piatto appetitoso e gustoso al punto giusto: procuratevi delle salsicce fresche dal vostro macellaio di fiducia, che dovrete poi spellare e sminuzzare, e utilizzate la Panna Classica Chef per rendere la vostra gramigna cremosa e vellutata.

Che cosa state aspettando?


Preparazione

Preparazione: 10 min Cottura: 30 min
totali

Mettete in padella la cipolla tagliata finemente con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva e fatela rosolare fino a quando non sarà diventata trasparente.

A questo punto unite la salsiccia, che avrete precedentemente spellato e sminuzzato, passandola in padella per una decina di minuti, poi aggiustate di sale e pepe.

Nel frattempo, avrete messo a bollire la gramigna in abbondante acqua salata. Scolatela e poi mettetela in padella con il resto.

Aggiungete la Panna Classica Chef e mescolate bene il tutto.

Servite in un bel vassoio a centro tavola la vostra pasta panna e salsiccia, per un primo da leccarsi i baffi.

 

CURIOSITÀ

La gramigna è una pasta riccia che nasce nelle terre dell'Emilia-Romagna. Tutte le trattorie tradizionali bolognesi vantano una ricetta a base di gramigna. Questa pasta in origine esisteva solo nella versione fresca all'uovo, mentre oggi si trova anche come pasta secca. Ma sapete com'è fatta la gramigna? Dovete pensare a una sorta di bucatini corti, che in più sono arricciati. Di questa specialità della tradizione gastronomica dell'Emilia-Romagna non si conosce tuttavia l'origine.

Quello che è certo è che l'accompagnamento per eccellenza di questo formato di pasta è il sugo alla salsiccia, preferibilmente in bianco e insaporito con abbondante cipolla o scalogno, a seconda delle preferenze.

Per una corretta riuscita del piatto, scolate la gramigna quando è bene al dente, così da poter ultimare la cottura in padella e lasciar insaporire la pasta al punto giusto. Aggiungete infine una manciata di semi di finocchio in padella: esalteranno il gusto del vostro sugo alla salsiccia.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download