Condividi

Hamburger di spinaci - Parmalat

preparazione
Preparazione: 20 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

preparazione
Preparazione: 20 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Gli hamburger di spinaci sono un secondo piatto sfizioso e buono che rappresenta un'alternativa vegetariana ai classici hamburger di carne.

Sono facilissimi da preparare e sono perfetti per una cena veloce che delizierà il palato anche dei più piccoli della famiglia.

L'hamburger è infatti un tipico piatto da fast food ma che può essere riscoperto come piatto completo, salutare e molto semplice da preparare anche in casa, accordandosi perfettamente alle esigenze di chi preferisce seguire un'alimentazione sana e leggera e di chi ha uno stile di vita attivo e sportivo.

Se scegliete di preparare in casa gli hamburger, avrete la totale libertà di creare il mix di carneo di verdure che più vi soddisfa e si accorda alle vostre esigenze alimentari senza togliervi troppo tempo. Potete scegliere anche se cuocerli velocemente in padella con un filo d'olio o una noce di burro ed erbette aromatiche, o al forno per una cottura più leggera, e accompagnarli alle classiche salse come la maionese e il ketchup o cimentarvi in nuove preparazioni.

Accompagnate gli hamburger di spinaci con un contorno di patatine oppure usateli per farcire dei panini morbidi precedentemente grigliati. Oppure scegliete delle semplici carote arrostite al forno per completare un secondo piatto sano e nutriente.


Preparazione

Preparazione: 20 min Cottura: 20 min
totali

Mettete in un contenitore capiente il Ripieno Ricotta e Spinaci Chef e unite a questo le uova, 2 cucchiai di pangrattato e il parmigiano grattugiato. Se gradite, potete aggiungere del pepe nero o della noce moscata al composto.

Infine, salate e mescolate tutti gli ingredienti con l’ausilio di una forchetta oppure con delle fruste elettriche.

Formate con le mani gli hamburger di spinaci e ripassate ognuno di essi nel pangrattato.

Per essere sicuri che il composto rimanga compatto e non si sfaldi in cottura, potete infarinare gli hamburger prima di ripassarli nel pangrattato.

A questo punto, riscaldate dell’olio extravergine d’oliva in una padella e, quando sarà abbastanza caldo, posizionate gli hamburger lasciandoli cuocere 10 minuti per lato. Se preferite una cottura ancora più leggera, potete cuocere gli hamburger al forno il tempo necessario affinché si dorino da entrambi i lati.

Servite gli hamburger di spinaci ben caldi con un contorno a piacere o in mezzo a un panino o a due fette di pane in cassetta.

Curiosità

L'hamburger, anche conosciuto in Italia come svizzera, è un medaglione di carne macinata, di solito bovina, generalmente cotto su piastra. Come suggerisce il nome, l'hamburger nasce in Germania per poi diffondersi negli Stati Uniti nel corso dell'800 attraverso gli immigrati tedeschi, la maggior parte dei quali partiva dal grande porto di Amburgo acquisendo così l'appellativo di hamburger steak, ovvero "bistecca amburghese".

L'hamburger è diventato il piatto più rappresentativo del fast food americano in tutto il mondo, tradizionalmente servito in panini da burger con formaggio filante, salse, insalata e pomodoro oppure accompagnato da patatine fritte.

Anche in questo caso, il grande successo riscosso nel mondo dall'hamburger ha portato a un grande numero di varianti che si accordano alle tradizioni locali dei paesi più diversi. In Italia ormai fa parte a pieno titolo di tutte le grigliate informali con amici e parenti sia in estate che in inverno abbinandolo ai grandi prodotti che offre il nostro territorio: mozzarella di bufala, cipolla di Tropea, pomodori secchi per citarne solo alcuni.

La necessità di una alimentazione più sana e leggera ha portato, da qualche tempo, alla diffusione di hamburger di verdure, un secondo piatto delizioso, leggero e nutriente che si può preparare velocemente con verdure miste, sia fresche che surgelate, e legumi, aromatizzandolo con spezie ed erbe aromatiche a piacere.

Ottimi da utilizzare, ad esempio, sono gli spinaci surgelati, da tenere sempre pronti nel freezer per velocizzare la preparazione delle nostre ricette. Già puliti e porzionati, gli spinaci surgelati sono veloci da preparare sia al microonde che in padella.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download