Condividi

Chef - logo
Lasagne al Salmone

Lasagne al Salmone

Informazioni

Durata
Difficoltà
Ingredienti

60 MIN

Ingredienti

Pasta fresca pronta per lasagne

500 G

Besciamella classica

500 ML

filetti di salmone

350 G

Gamberetti

300 G

Pistacchi tritati

100 G

Burro

50 G

brandy

20 Ml

Prezzemolo

quanto basta

Sale

quanto basta

Pepe

quanto basta

500 ML

Preparazione

  1. Tagliate a dadini il salmone e scottatelo velocemente in padella antiaderente, sgocciolate e tenete in caldo. Intanto fate sciogliere il burro in una casseruola e unite i gamberetti precedentemente sgusciate e private del budellino e fate saltare velocemente sfumando con il brandy.

  2. Aggiustate di sale e componete la lasagna alternandola alla Chef Besciamella, unite il salmone, i gamberetti e i pistacchi tritati. Procedete così fino ad esaurimento ingredienti e infornate a 180° per circa 30 minuti.

     

  3. Una volta cotta spolverizzate con pistacchi e prezzemolo tritato e servite.

     

    Consigli

    Come sostituire i pistacchi nelle lasagne al salmone?

    Potete preparare le lasagne al forno con salmone e zucchine. Grattugiate le zucchine e mettetele a rosolare con dello scalogno, quindi salate e pepate a vostro gusto. A cottura ultimata, aggiungete il salmone fresco, precedentemente spinato e tagliato a pezzetti. Imburrate una pirofila e ricopritela con uno strato di besciamella. Aggiungete le sfoglie di pasta e il condimento preparato, fino a esaurire gli ingredienti.

    Come si prepara la besciamella al salmone?

    Tagliate a pezzetti il salmone e tritatelo in una ciotola. Aggiungete il trito alla soffice Besciamella Classica Chef e mescolate fino a ottenere una crema omogenea. Otterrete una salsa dal gusto raffinato, da sostituire ai sughi tradizionali delle lasagne.

    Come si preparano le lasagne al salmone affumicato?

    Ricoprite una pirofila con uno strato di besciamella e del gustoso salmone affumicato precedentemente tagliato a pezzetti. Realizzate gli strati di lasagne fresche, alternando a queste salmone e besciamella e coprendo l’ultimo strato con una spolverata di formaggio grattugiato. Infornate e lasciate cuocere per mezz'ora alla temperatura di 200°.

     

    Curiosità

    La colorazione rossa o arancione dei salmoni è data dalla loro alimentazione e da quello di cui si nutrono i pesci.

    Nel loro corpo sono presenti, infatti, dei pigmenti di astaxantina, che sono dei carotenoidi. Questo è dovuto al fatto che si cibano di gamberetti.

    In natura, però, esistono anche i salmoni dalla carne bianca. Oggi in particolare i salmoni disponibili nei bachi frigo provengono da grandi allevamenti in Norvegia o in Alaska, dove i salmoni avrebbero originariamente un colore bianco, pur mantenendo lo stesso sapore del salmone dalla carne color arancione.