Condividi

Pancake ai mirtilli - Parmalat

preparazione
Preparazione: 15 min cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

farina 00

farina 00 500 g

Chef Panna fresca

Chef Panna fresca 250 ml

Latte

Latte 250 ml

Zucchero

Zucchero 80 g

Burro

Burro 150 g

Uova

Uova 1

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Fresca

Per offrirti sempre il meglio, Chef ti propone la ...

Scopri il prodotto
Panna Fresca

preparazione
Preparazione: 15 min cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti

farina 00

farina 00 500 g

Chef Panna fresca

Chef Panna fresca 250 ml

Latte

Latte 250 ml

Zucchero

Zucchero 80 g

Burro

Burro 150 g

Uova

Uova 1

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Fresca

Per offrirti sempre il meglio, Chef ti propone la ...

Scopri il prodotto
Panna Fresca

Tra le varianti più famose e amate della classica ricetta dei pancake, c'è quella dei pancake ai mirtilli, ottimi da servire sia a colazione che come golosa merenda.

Gli ingredienti dell'impasto sono gli stessi dei pancake, solo che, alla fine della preparazione, vengono aggiunti i frutti di bosco. Per renderli ancor più golosi e creare un contrasto con il gusto non troppo dolce dei mirtilli, vi basterà soltanto aggiungere dell'ottimo sciroppo d'acero.

Ecco allora come realizzare questi sfiziosi dessert.


Preparazione

Preparazione: 15 min cottura: 20 min
totali

Quando si preparano i pancake ai mirtilli, la prima cosa da fare è quella di miscelare, separatamente, gli ingredienti solidi e quelli liquidi.

Mettete in una ciotola la farina 00 setacciata, lo zucchero e il lievito per dolci e mescolateli con un cucchiaio. In un'altra ciotola mettete invece l'uovo, il latte, la Panna Fresca Chef e il burro che avrete sciolto in microonde e fatto raffreddare.

Versate nella ciotola dei liquidi il composto con farina, zucchero e lievito per dolci, lavorando il tutto con una frusta per amalgamare bene gli ingredienti ed evitare la formazione di grumi. Adesso unite all'impasto anche i mirtilli, mescolando delicatamente dall'alto in basso con un cucchiaio.

Ora che avete preparato l'impasto, non vi resta che realizzare i pancake ai mirtilli.

Mettete sul fuoco una padella antiaderente e versatevi dentro una noce di burro; quando si sarà sciolto, potete sistemare al centro un mestolo di impasto, che diventerà il vostro primo pancake ai mirtilli.

Non appena sulla sua superficie si formeranno delle bollicine, giratelo e lasciatelo cuocere per un altro paio di minuti. Quando sarà pronto, trasferite il pancake in un piatto e mettetelo in caldo nel forno intiepidito.

Procedete in questo modo fino a quando non avrete esaurito l'impasto, poi portate in tavola i vostri pancake ai mirtilli con lo sciroppo d'acero per guarnirli e gustateli ancora caldi.

 

CURIOSITÀ

I pancake sono delle tipiche frittelline dolci impiegate principalmente per la colazione e diffusissime in America. Negli ultimi anni i pancake sono stati introdotti con successo anche nelle cucine italiane, dove vengono realizzati in tantissime varianti e serviti non solo a colazione ma anche nei buffet o nei brunch della domenica.

Poiché vengono consumati principalmente a colazione, l'abbinamento ideale per i pancake è quello con la frutta, compresa quella secca, col miele o con lo sciroppo d'acero. Alcuni tipi di frutta possono essere uniti direttamente all'impasto, per un risultato ancora più gustoso.

Una delle versioni più consolidate e apprezzate dei pancake alla frutta è costituita dai pancake ai mirtilli, che con la loro forma tondeggiante e le dimensioni ridotte si prestano benissimo alla realizzazione di dolci di pochi centimetri di spessore quali sono i pancake.

Oltre a essere gustosissimi, i pancake ai mirtilli sono molto belli da vedere, grazie al caratteristico colore blu o violaceo di queste preziose bacche conosciute dall'uomo fin dall'antichità.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

Ti potrebbe interessare anche...