Condividi

Pasta alla boscaiola - Parmalat

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 10 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Pasta corta

Pasta corta 400 gr

Panna ai funghi porcini

Panna ai funghi porcini 250 ml

Funghi porcini

Funghi porcini 200 gr

salsiccia

salsiccia 2 salsicce

Aglio

Aglio 1 spicchio

Vino bianco

Vino bianco 1/2 bicchiere

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 10 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Pasta corta

Pasta corta 400 gr

Panna ai funghi porcini

Panna ai funghi porcini 250 ml

Funghi porcini

Funghi porcini 200 gr

salsiccia

salsiccia 2 salsicce

Aglio

Aglio 1 spicchio

Vino bianco

Vino bianco 1/2 bicchiere

Vedi tutti gli ingredienti

Quella della pasta alla boscaiola è una classica ricetta autunnale, molto ricca e gustosa.

L'ingrediente principe è il fungo porcino, il re del bosco, che viene accompagnato con della saporita salsiccia e dell'ottima Panna Chef ai Funghi Porcini. I tipi di pasta più adatti da utilizzare con questa ricetta sono tagliatelle, penne e mezze penne rigate.

Ma esistono molti tipi di preparazioni e varianti altrettanto gustose e semplici, da sperimentare a cena o la domenica, quando volete preparare un pranzo diverso. Il procedimento da seguire è molto semplice. A prescindere dai condimenti che sceglierete vi state cimentando in una ricetta facile e allo stesso tempo sfiziosa con cui lascerete a bocca i vostri ospiti!

Un’alternativa deliziosa potrebbe essere quella delle pennette alla boscaiola, con un condimento cremoso di funghi porcini o trifolati. Un altro tipo di pasta che si presta bene alla preparazione di questa ricetta sono i rigatoni. Grazie alla loro forma i pezzetti di salsiccia tagliata a cubetti si mescoleranno meglio all’interno della pasta immersa nel gustoso sugo alla boscaiola che vi ricorderà gli odori di montagna.

Uno dei più preziosi consigli da seguire è quello di usare sempre prodotti di stagione locali. La pasta alla boscaiola è sicuramente un piatto tipico del Nord Italia, dal momento che il condimento è a base di funghi e salsiccia, prodotti la cui produzione e raccolta avviene maggiormente in regioni come la Toscana o l’Umbria. Ma ogni regione italiana ha perfezionato varianti diverse, ad esempio aggiungendo dello speck o delle olive, in base ai prodotti tipici locali e naturalmente al proprio gusto e alla propria cultura culinaria.

Siete pronti per sentire l’odore dei boschi di montagna e cimentarvi nella preparazione di questa ricetta particolare e saporita? Ecco tutti i passaggi necessari per preparare una ricca pasta alla boscaiola.


Preparazione

Preparazione: 10 min Cottura: 10 min
totali

La prima cosa che dovete fare, quando iniziate la preparazione della vostra pasta alla boscaiola, è mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata. Quando giungerà a ebollizione, potrete versare la pasta, della varietà che preferite.

Nel frattempo occupatevi della preparazione del sugo alla boscaiola. Prendete i funghi porcini e puliteli, utilizzando un coltello per rimuovere la terra e la parte finale del gambo e un panno umido per pulire il cappello.

Una volta puliti, tagliate i funghi porcini a tocchetti piuttosto grossolani.

Nel frattempo occupatevi della preparazione del sugo alla boscaiola. Prendete i funghi porcini e puliteli, utilizzando un coltello per rimuovere la terra e la parte finale del gambo e un panno umido per pulire il cappello.

Una volta puliti, tagliate i funghi porcini a tocchetti piuttosto grossolani.

Mettete sul fuoco a fiamma media una padella con l'olio extravergine di oliva e lo spicchio d'aglio sbucciato e schiacciato; private la salsiccia della pelle, sbriciolatela e mettetela a rosolare in padella, creando così il soffritto che farà da base al condimento della pasta.

Lasciate cuocere la salsiccia per un paio di minuti a fuoco moderato, mescolandola di tanto in tanto, poi versate nella padella il ½ bicchiere di vino bianco e lasciatelo evaporare.

Unite alla salsiccia i funghi porcini tagliati a pezzi, spolverate il tutto con una generosa macinata di pepe e lasciate cuocere per una decina di minuti, mescolando di tanto in tanto. Se occorre, aggiungete ½ bicchiere d'acqua al sugo durante la cottura.

Trascorsi i 10 minuti di cottura dei porcini, aggiungete al sugo anche la Panna Chef ai Funghi Porcini e, se occorre, aggiustate di sale. Lasciate cuocere il sugo ancora per qualche minuto, in modo che la panna formi una bella crema, poi spegnete il fuoco e aspettate che la pasta sia cotta. Nel frattempo, lavate e tritate il prezzemolo e tenetelo da parte.

Non appena la pasta sarà pronta, scolatela, riaccendete il fuoco sotto la padella del sugo e versatela dentro, mescolando per farle assorbire bene il condimento. Se occorre, aggiungete al sugo un cucchiaio o un paio di cucchiai di acqua di cottura.

Quando la pasta alla boscaiola sarà ben condita, spegnete il fuoco, metteteci sopra il prezzemolo tritato e portatela in tavola. Buon appetito!

Curiosità

La pasta alla boscaiola è un piatto rustico e ricco di ingredienti, perfetto da realizzare nella stagione autunnale, quando sono a disposizione i funghi porcini freschi e appena raccolti.

In realtà la pasta alla boscaiola è una ricetta molto versatile: l'unico ingrediente a non variare sono gli immancabili funghi porcini. Per il resto invece potete scegliere di abbinare la vostra pasta con dei teneri pisellini primavera o con della salsiccia, a seconda delle preferenze. I buon gustai aggiungono entrambi questi ingredienti per un risultato sicuramente ricco e saporito.

Il porcino è un fungo che cresce nelle aree geografiche dove c’è un’alta concentrazione di castagni, querce e conifere. Il periodo ideale per la crescita di un fungo porcino è quello che va dalla fine dell’estate all’autunno. Ecco perché sono solitamente raccolti subito dopo le giornate piovose autunnali. Sicuramente la loro crescita non può avvenire durante le stagioni fredde e non è neanche favorita da temperature troppo alte.

Il sapore del fungo porcino è abbastanza dolce e si presta ad essere consumato sia crudo che cotto, oltre che ad essere abbinato con molti ingredienti.

Piccolo consiglio per non intaccare il sapore dei porcini: eliminate la terra raschiando i vostri funghi con un coltellino oppure passandoci sopra un panno in cotone leggermente inumidito. Ciò che è assolutamente da evitare è di impregnare i funghi d'acqua, passandoli per troppo tempo sotto l'acqua corrente.

Servite il vostro piatto di pasta alla boscaiola con abbondante prezzemolo fresco et voilà: avrete realizzato un primo piatto intramontabile, ricco di sapori della tradizione gastronomica italiana.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download