Condividi

Polpette di zucchine - Parmalat

preparazione
Preparazione: 30 min Cottura: 10 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Zucchine

Zucchine 600 gr

Panna classica 3x125ml

Panna classica 3x125ml 65 ml

Uova

Uova 1 uovo

pecorino

pecorino 40 gr

Parmigiano

Parmigiano 40 gr

Farina

Farina 50 gr

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Classica 3x125ml

Chef porta in tavola la cremosità e sfiziosità di ...

Scopri il prodotto
Panna Classica 3x125ml

preparazione
Preparazione: 30 min Cottura: 10 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Zucchine

Zucchine 600 gr

Panna classica 3x125ml

Panna classica 3x125ml 65 ml

Uova

Uova 1 uovo

pecorino

pecorino 40 gr

Parmigiano

Parmigiano 40 gr

Farina

Farina 50 gr

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Classica 3x125ml

Chef porta in tavola la cremosità e sfiziosità di ...

Scopri il prodotto
Panna Classica 3x125ml

L'estate è una stagione che ci regala moltissime verdure gustose e versatili, come le zucchine, che si prestano per essere utilizzate in svariate preparazioni, ad esempio le polpette.

Le polpette di zucchine sono un secondo piatto dal sapore fresco e sfizioso, ideale da servire quando si hanno ospiti o per il pranzo della domenica in famiglia. Prepararle, poi, è davvero molto semplice!

Qui sotto trovate tutti i passaggi della ricetta.


Preparazione

Preparazione: 30 min Cottura: 10 min
totali

Quando preparate le polpette di zucchine dovete, per prima cosa, lessare le zucchine. Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata, mondate e lavate le zucchine e, quando l'acqua sarà giunta a ebollizione, versatele nella pentola, lasciandole cuocere per una decina di minuti.

Una volta cotte, mettete a scolare le zucchine in uno scolapasta finché non si saranno raffreddate e avranno perso un po' della loro acqua.

Trasferite le zucchine in una terrina, unitevi il tuorlo d'uovo, la Panna Classica Chef, il pecorino e il parmigiano grattugiati e qualche cucchiaio di pangrattato; salate, pepate e iniziate a lavorare il composto con le mani per amalgamare bene tutti gli ingredienti.

Quando avrete ottenuto un composto omogeneo e non troppo morbido, procedete alla realizzazione delle polpette, che non dovranno essere più grandi di una noce.

Passate le polpette di zucchine nella farina, adagiatele su di un piatto piuttosto largo, e fate scaldare dell'olio di semi di girasole in una padella. Quando avrà raggiunto i 250° circa di temperatura, mettete a cuocere le polpette.

Una volta che saranno ben dorate, scolate le polpette di zucchine con della carta assorbente e portatele in tavola ancora calde.

 

CURIOSITÀ

Forse non tutti sanno che le polpette sono una ricetta di origine antichissima. Pare che la prima versione delle polpette risalga addirittura al Quattrocento, almeno da quanto leggiamo nel De arte coquinaria, un antichissimo ricettario. Questa prima versione prevedeva l'utilizzo delle fettine di vitello schiacciate e appiattite, arrotolate su se stesse e ripiene.

La versione moderna delle polpette prevede invece l'utilizzo della carne macinata di vitello. Per le polpette esistono varie modalità di cottura: al sugo, al forno, fritte, a seconda delle preferenze. Oggi sono sempre più in voga le varianti vegetariane, come le buonissime polpette di zucchine.

Per la realizzazione delle vostre polpette, potete utilizzare qualunque tipologia di zucchine, sia quelle più scure e lunghe, dal sapore più delicato, che quelle più chiare dal sapore più deciso. Servite le vostre polpette di zucchine con delle salse fresche in cui intingerle e con delle foglie di basilico fresco: saranno ancora più buone.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download