Condividi

Tortellini al forno con mozzarella e pomodoro - Parmalat

preparazione
1 h e 45'

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 6 persone

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 150 ml

Passata di pomodoro

Passata di pomodoro 700 ml

Farina

Farina 400 g

Mozzarella

Mozzarella 200 g

trita di vitello

trita di vitello 100 g

Trita di maiale

Trita di maiale 100 g

Vedi tutti gli ingredienti

Tortellini al forno con mozzarella e pomodoro

preparazione
1 h e 45'

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 6 persone

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 150 ml

Passata di pomodoro

Passata di pomodoro 700 ml

Farina

Farina 400 g

Mozzarella

Mozzarella 200 g

trita di vitello

trita di vitello 100 g

Trita di maiale

Trita di maiale 100 g

Vedi tutti gli ingredienti

Per non sbagliare mai in cucina e per far felici tutti i palati, anche quelli più esigenti, Chef vi propone una gran classico: tortellini al forno con mozzarella e pomodoro. Si tratta di una ricetta che nasce dalla base dei tortellini tipici della regione dell'Emilia Romagna in cui l’equilibrio dei sapori è sorprendente: la dolcezza della mozzarella abbinata al gusto forte della passata di pomodoro, vi avvolgeranno.

Sarete estasiati nell'assaporare anche i gusti forti della trita di maiale e vitello e del prosciutto crudo. Per completare al meglio il piatto, aggiungete laPanna Classica Chef, il tocco magico in cucina che dona bontà e cremosità alla ricetta.

La bontà dei tortellini al forno è perfetta per accompagnare pranzi domenicali o i giorni delle feste in compagnia di amici e parenti: realizzate anche voi questa ricetta molto semplice e capace di conquistare tutti e il vostro pranzo della domenica sarà un successo.

Il procedimento per preparare questo piatto squisito è semplice e veloce e con la cottura in forno porterete in tavola una specie di timballo di tortellini caldo e irresistibile come la pasta al forno, ma ancor più saporito grazie alla pasta ripiena. Ecco tutti i passaggi e i consigli in soli tre step:


Preparazione

1 h e 45'
totali

Preparate la pasta: per prima cosa versate su un ripiano la farina a formare una montagna, poi create al centro uno spazio in cui rompere le uova. Impastate con energia la farina con le uova con le mani fino a formare un panetto di pasta omogenea ed elastica, quindi coprite con la pellicola e fatela riposare in frigorifero per circa 30 minuti.

Preparate il ripieno: fate rosolare in una casseruola con un po' di burro la carne e il prosciutto, quindi frullatela in un mixer assieme all'uovo, il parmigiano grattugiato, il sale e la noce moscata.

Stendete la pasta a uno spessore sottile (circa 1 mm) e tagliate con la rotella dentellata dei quadrati di 4 cm. Ponete il ripieno al centro del quadrato, chiudete a formare un triangolo e unite le due estremità. Sistemate i tortellini su un piano infarinato fino a completamento.

Nel frattempo preparate il sugo: tritate lo scalogno e soffriggetelo in una padella per qualche minuto, unite la salsa, aggiustate di sale e fate cuocere a fuoco dolce e tegame coperto per 30 minuti. Fate intiepidire e aggiungete la Chef Panna Classica.

Stendete la pasta a uno spessore sottile (circa 1 mm) e tagliate con la rotella dentellata dei quadrati di 4 cm. Ponete il ripieno al centro del quadrato, chiudete a formare un triangolo e unite le due estremità. Sistemate i tortellini su un piano infarinato fino a completamento.

Nel frattempo preparate il sugo: tritate lo scalogno e soffriggetelo in una padella per qualche minuto, unite la salsa, aggiustate di sale e fate cuocere a fuoco dolce e tegame coperto per 30'. Fate intiepidire e aggiungete la Chef Panna Classica.

Cuocete i tortellini in acqua salata per 1 minuto, scolateli e raffreddateli sotto acqua fredda, quindi uniteli al sugo assieme alla mozzarella precedentemente tagliata a cubetti. Spezzettate le foglie di basilico e unitele ai tortellini.

A questo punto ungete una teglia o una pirofila con olio e trasferite la pasta con il sugo. Spolverizzate con abbondante parmigiano e infornate in forno preriscaldato a 200° per circa 15 minuti. Formate le porzioni e servite caldo questo pasticcio di tortellini.

Curiosità

I tortellini si prestano ad essere abbinati a diversi condimenti: panna e prosciutto cotto, brodo o pesto genovese.

Vogliamo proporvi una variante molto gustosa e diversa dal solito: i tortellini al pesto. In questo piatto si uniscono le prelibatezze bolognesi con quelle genovesi, in un connubio da leccarsi i baffi. E il tocco cremoso che smorzerà anche il sapore deciso del basilico sarà dato dalla Besciamella Chef.

Per questa ricetta vi occorrono: 400 g di tortellini alla ricotta, 90 g di pinoli, 1 bicchiere di foglie di basilico, 1 spicchio d’aglio, olio extravergine d’oliva, 2 cucchiai di parmigiano grattugiato, 200 ml di Besciamella Chef, sale e pepe.

Come prima cosa dedicatevi al condimento saporito: lavate e asciugate le foglie di basilico e mettetele in un mortaio, se non lo avete andrà bene anche un mixer (ricordatevi di utilizzarlo alla velocità più bassa). Pestate le foglie e aggiungete man mano il sale, lo spicchio d’aglio, i pinoli e il formaggio. Quando il composto è omogeneo aggiungete l’olio a filo e aggiustate di sale e pepe. Quindi mescolatelo con la besciamella.

In una pentola capiente mettete a bollire l'acqua salata e, raggiunto il bollore, aggiungete i tortellini e conditeli con il pesto. Se preferite, aggiungete un altro filo d’olio e una spolverata di formaggio grattugiato. Ecco pronto un ottimo piatto, perfetto per arricchire il vostro menù delle feste o di un'occasione speciale.

Se desiderate una variante più fresca ed estiva, raffreddate i tortellini sotto l’acqua fredda corrente, aggiungete alla crema di pesto e besciamella e lasciate in frigo per 1 ora circa.

Se siete amanti di piatti più corposi, potreste aggiungere a questa ricetta i fagiolini e le patate oppure optare per un classico di tortellini al ragù.

I tipi di pasta che possono essere conditi con questa buona salsa sono svariati: bavette, lasagne, linguine, penne, spaghetti, tagliatelle, tagliolini, trenette, trofie, trofiette ecc.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download