Condividi

Ravioli ricotta e radicchio - Parmalat

preparazione
Preparazione: 40 min Cottura: 30 min Riposo: 30 min

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 6 persone

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

Uova

Uova 3

farina 00

farina 00 200 g

Semola rimacinata di grano duro

Semola rimacinata di grano duro 100 g

Radicchio

Radicchio 2 cespi

Guanciale

Guanciale 200 gr

Vedi tutti gli ingredienti
Crema di Latte

Cerchi qualcosa che possa rendere veramente irresi...

Scopri il prodotto
Crema di Latte

preparazione
Preparazione: 40 min Cottura: 30 min Riposo: 30 min

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 6 persone

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

Uova

Uova 3

farina 00

farina 00 200 g

Semola rimacinata di grano duro

Semola rimacinata di grano duro 100 g

Radicchio

Radicchio 2 cespi

Guanciale

Guanciale 200 gr

Vedi tutti gli ingredienti
Crema di Latte

Cerchi qualcosa che possa rendere veramente irresi...

Scopri il prodotto
Crema di Latte

I ravioli sono un primo piatto della tradizione italiana, adatto a pranzi o cene tra amici e in famiglia. Questa pasta fresca all’uovo si presta a molteplici condimenti.

Noi vi proponiamo una ricetta con Crema di Latte Chef e radicchio, un binomio che dona al piatto un colore vivace e appetitoso. Per diversificare un abbinamento classico vi suggeriamo di aggiungere anche del guanciale di buona qualità che darà una nota croccante a una portata soddisfacente e rassicurante. Come ultimo tocco? Una bella macinata di pepe nero, che completa questo piatto ideale per un lento pasto da assaporare in compagnia, anche durante le feste.

La pasta fatta in casa richiede una buona dimestichezza in cucina, ma regala grande soddisfazione. Per un risultato ottimale vi suggeriamo di scegliere sempre uova freschissime e farine di qualità.

Il primo tipico della cucina italiana è un gustoso piatto a base di pasta; soprattutto nel nostro paese, esistono moltissimi tipi e formati di pasta e questi si distinguono per la forma, per il sapore e per gli ingredienti utilizzati.

Un tipo di pasta ripiena è il raviolo, che viene preparato con l'impasto tipico della pasta all’uovo, dunque, a base di uova, farina e un pizzico di sale. I ravioli, rispetto agli altri tipi di pasta, sono ripieni e, sulla base di ciò, la farcia può essere realizzata con diversi ingredienti.

L’esempio classico di ripieno del raviolo è a base di un formaggio di pasta morbida (in questo caso, la ricotta, che spesso viene lavorata e ammorbidita in una ciotola con un po’ di noce moscata) e di altri ingredienti, tra i quali: vari tipi di pesce (con cui si preparano ravioli ripieni di gamberi, salmone, pesce spada, surimi, ecc.), di carne o di verdure (ad esempio gli spinaci).

Inoltre, per servire un piatto di ravioli perfetto, dovrete soprattutto dedicarvi alla preparazione del condimento: potete servire i ravioli dopo averli saltati nel burro fuso assieme a un po’ di salvia, oppure potete accompagnarli con un sugo di pomodoro e qualche foglia di basilico.

Se, invece, volete dare al ripieno un gusto più deciso, allora potete arricchirlo con erbe aromatiche come il rosmarino, la stessa salvia o l’erba cipollina. I nostri consigli vi aiuteranno a realizzare un piatto che sia semplice e, al tempo stesso, gustoso e ricco di sapore.

Potete usare anche il pepe rosa se volete preparare un piatto di ravioli con sugo di pesce o con ripieno a base di pesce, ricotta ed erba cipollina. Se, in alternativa, volete cucinare un piatto di ravioli con sugo o ragù, allora non dimenticatevi di aggiungere una spolverata di formaggio grattugiato, in modo da rendere il tutto ancora più gustoso.


Preparazione

Preparazione: 40 min Cottura: 30 min Riposo: 30 min
totali

Per preparare i ravioli con crema di latte e radicchio iniziate a preparare la pasta per i ravioli: su una spianatoia unite le due farine a fontana e formate un buco al centro dove metterete le uova. Rompete le uova con l'aiuto di una forchetta e cominciate a unire la farina poco alla volta. Impastate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Avvolgetelo nella pellicola e fate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.

Tagliate il radicchio finemente, unitelo alla crema di latte e frullate i due ingredienti con un frullatore a immersione. Dopodiché, stendete la pasta con l'apposita macchinetta o con il mattarello fino a ottenere una sfoglia liscia e sottile di circa 2 mm. Con una rotella dentellata ricavate dei quadrati e disponetevi al centro un cucchiaio di composto di crema di latte e radicchio. Bagnate i bordi con dell'acqua e coprite con un altro quadrato di pasta. Premete bene i bordi facendo aderire la pasta in modo che fuoriesca l'aria. Fate cuocere i ravioli in abbondante acqua salata per qualche minuto. Nel frattempo tagliate a striscioline il guanciale e fatelo cuocere a fiamma alta in una padella antiaderente con un cucchiaino d’olio finché non sarà ben dorato.

Scolate i ravioli con l’aiuto di una schiumarola e trasferiteli nella padella con il guanciale. Fateli saltare e aggiustate di pepe. Servite i ravioli ricotta e radicchio con guanciale croccante ancora caldi.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download