Condividi

Ravioli ripieni alle ortiche - Parmalat

preparazione
Preparazione: 70 min Cottura: 15 min

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 4 persone

Ortica

Ortica 350 gr

RIPIENO RICOTTA E SPINACI

RIPIENO RICOTTA E SPINACI 450 gr

formaggio grattugiato

formaggio grattugiato

Sale

Sale

Pepe

Pepe

Uova

Uova 4 uova

Vedi tutti gli ingredienti
Ripieno Ricotta e Spinaci

Chef Ripieno è preparato con ingredienti semplici ...

Scopri il prodotto
Ripieno Ricotta e Spinaci

preparazione
Preparazione: 70 min Cottura: 15 min

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 4 persone

Ortica

Ortica 350 gr

RIPIENO RICOTTA E SPINACI

RIPIENO RICOTTA E SPINACI 450 gr

formaggio grattugiato

formaggio grattugiato

Sale

Sale

Pepe

Pepe

Uova

Uova 4 uova

Vedi tutti gli ingredienti
Ripieno Ricotta e Spinaci

Chef Ripieno è preparato con ingredienti semplici ...

Scopri il prodotto
Ripieno Ricotta e Spinaci

I ravioli ripieni alle ortiche sono un primo piatto gustoso e ideale per un pranzo domenicale in famiglia.

Per questa ricetta scegliete solo le foglie più piccole e più giovani, queste infatti sono più tenere e si adattano bene a questo tipo di procedimento. Prima di cucinarle in padella fatele sbollentare in acqua bollente salata per 3 minuti: in questo modo eliminerete il potere urticante tipico di questa pianta.

Prepararli è semplice, vi servirà solo un po' di tempo per realizzare la pasta fresca fatta in casa. Per realizzarli potete seguire queste facili indicazioni:


Preparazione

Preparazione: 70 min Cottura: 15 min
totali

Lavate le ortiche e fatele cuocere in acqua bollente salata per 3 minuti. Scolatele e trasferitele in una padella antiaderente insieme a all'olio EVO e la cipolla tritata finemente.

Fatele insaporire per 5 minuti poi spostatele in un contenitore capiente e fatele raffreddare.

Aggiungete il Ripieno Ricotta e Spinaci Chef alle ortiche, poi unite il formaggio grattugiato, il sale e il pepe. Con un frullatore a immersione tritate tutti gli ingredienti fino a ottenere un composto omogeneo e compatto. A questo punto trasferitelo in un sac à poche.

Preparate l'impasto per i ravioli alle ortiche disponendo la farina su un piano da lavoro e formando con le mani un solco centrale. Unite le uova e 2 cucchiai di olio EVO al centro della fontana di farina e iniziate a lavorare le uova con una forchetta.

Incorporate a poco a poco la farina e quando l'impasto inizierà a essere omogeneo lavoratelo con le mani fino a renderlo liscio e compatto. Infine fatelo riposare per 30 minuti coprendolo con un panno da cucina di cotone.

Stendete la pasta con un matterello e ricavate da questa delle strisce di 4 cm di altezza. Su ogni striscia posizionate un cucchiaino di ripieno distanziando la farcia di ogni raviolo di 4 cm l’una dall’altra.

A questo punto ricoprite la striscia di impasto con una striscia uguale e praticate una pressione lungo i bordi e nello spazio che intercorre fra il ripieno. Infine, con l’aiuto di un coltello tagliate i ravioli per ottenere dei quadrati.

Fate cuocere i ravioli così ottenuti in acqua bollente salata per 5 minuti poi scolateli e uniteli in padella dopo aver preparato un condimento con burro e salvia. Servite i ravioli ripieni alle ortiche aggiungendo, se lo gradite, del formaggio grattugiato.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download