Condividi

Scaloppine al limone - Parmalat

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 15 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

vitello a fettine

vitello a fettine 600 gr

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 200 ml

Limone

Limone 1 limone

Farina

Farina 80 gr

Olio extravergine di oliva

Olio extravergine di oliva 2 cucchiai

Aglio

Aglio 1 spicchio

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Classica 200ml

La Panna Chef Parmalat è la panna per cucinare, pe...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Panna Classica 200ml

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 15 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

vitello a fettine

vitello a fettine 600 gr

Panna classica 200 ml

Panna classica 200 ml 200 ml

Limone

Limone 1 limone

Farina

Farina 80 gr

Olio extravergine di oliva

Olio extravergine di oliva 2 cucchiai

Aglio

Aglio 1 spicchio

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Classica 200ml

La Panna Chef Parmalat è la panna per cucinare, pe...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Panna Classica 200ml

Un secondo di carne dal sapore fresco e leggero, adatto alle calde giornate estive, stiamo parlando delle scaloppine al limone. La ricetta di questo secondo piatto è molto facile e veloce, richiede pochi ingredienti e ha un sapore davvero sfizioso e invitante.

Il sapore aspro del limone, contrastato dalla dolcezza della Panna Classica Chef, rende questo piatto delicato e gustoso, caratterizzato da un profumo intenso di agrumi che unito alle foglie di prezzemolo esaltano la freschezza di questo piatto.

Un secondo di carne molto semplice il cui gusto ricorda i sapori e gli odori della Sicilia. Oggi lo proponiamo con delle fettine di vitello, ma se preferite, potete replicare la ricetta con delle fettine di pollo, di tacchino o di maiale; il risultato sarà ugualmente delizioso.

Seguite tutti i passaggi per assaporare questo piatto fresco e delicato.


Preparazione

Preparazione: 10 min Cottura: 15 min
totali

Per preparare le scaloppine al limone, iniziate pulendo il limone al suo esterno con un panno umido, quindi spremetelo e mettete il succo da parte.

Grattugiate anche un po' di buccia e conservate la scorza al fresco, servirà alla fine per decorare il piatto.

Battete leggermente la carne per renderla più tenera e sottile, ripassate entrambe i lati nella farina e fatela rosolare in una padella ben calda con l'olio extravergine d'oliva e uno spicchio d'aglio.

Quindi, aggiustate di sale e lasciate cuocere a fuoco vivace.

Quando la carne sarà dorata, aggiungete il succo di limone e lasciate che si insaporisca per un paio di minuti facendo cuocere da entrambi i lati. Coprite la carne con un coperchio, in modo che il succo di limone si addensi formando una deliziosa salsina.

A fine cottura, aggiungete la Panna Classica Chef per rendere il sughetto più cremoso e delicato. Quindi disponete la carne in un piatto da portata, versate sopra la crema di panna e limone e completate il piatto con una spolverata di pepe, la scorza di limone in superficie e qualche foglia di timo.

Questo piatto emanerà un profumo fresco ed invitante a cui nessuno potrà resistere.

Curiosità

La ricetta delle scaloppine al limone è tipica della cucina italiana ed è uno dei secondi di carne light e senza glutine più semplici da preparare anche quando si ha poco tempo. Grazie al succo dei limoni, le scaloppine di vitello diventano sfiziose e saporite, e con la Panna Classica Chef si formerà una cremina tutta da gustare.

Ci sono molte varianti di questa ricetta che si possono preparare con altrettanta facilità, partendo prima di tutto dai condimenti: in una stagione più fredda potete preparare delle ottime scaloppine con i funghi, calde e profumate, ricordandovi di aggiungere una noce di burro durante la cottura per rendere la ricetta cremosa e saporita.

Un altro accompagnamento molto felice è quello con le melanzane, che dovrete mettere a fette in un colapasta con una manciata di sale grosso almeno due ore prima per far spurgare tutta l'acqua in eccesso. In questo modo non si rovinerà la cottura delle fettine di carne.

Anche la scelta della carne presenta più opzioni: oltre al vitello infatti potete preparare delle scaloppine di pollo dal sapore più delicato. Selezionate il petto di pollo in fette sottili e ammorbiditele con il batticarne, o se preferite selezionate la fesa di tacchino che è molto morbida e sottile e avrà un sapore delicato e accompagnatela sfumando durante la cottura con un bicchiere di vino bianco.

Tante scelte per accontentare i gusti di tutti in tutte le stagioni, così che i vostri secondi di carne non saranno mai banali, ma sempre sfiziosi e saporiti!

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download