Lo sformato di spinaci è un delizioso piatto unico dal gusto delicato. Molto facile da realizzare, il suo sapore può essere esaltato da una stuzzicante crema al parmigiano che può accompagnare ogni sua fetta. Potrete servirlo anche come antipasto sfizioso per i vostri pranzi o cene in compagnia, oppure accompagnarlo come contorno a piatti di carne o di pesce con cui si sposa perfettamente.

Per realizzarlo impiegherete davvero poco tempo grazie al Ripieno Ricotta e Spinaci Chef già pronto: vi basterà unire uova, parmigiano, prosciutto cotto e condimenti e mescolare bene, quindi ammorbidire con un goccio di latte e completare con delle noci croccanti. A questo punto non dovrete fare altro che imburrare uno stampo e cospargerlo di pangrattato prima di versare il composto e procedere alla cottura al forno. Mentre il vostro sformato di spinaci cuoce potrete preparare la salsa di accompagnamento: una morbida crema al parmigiano composta da latte, burro, farina e, ovviamente, parmigiano grattugiato. Versatela sopra alle porzioni di sformato e sentirete che bontà.

Si tratta di una pietanza che accontenta il palato di tutti, dai grandi ai piccoli, e che potete preparare in teglie di tutte le misure, dal formato tondo a quello per plumcake per strizzare l’occhio anche all’estetica del piatto!

Preparazione

  1. 1

    Trasferite il Ripieno Ricotta e Spinaci Chef in un recipiente capiente e aggiungete in ordine i seguenti ingredienti: le uova, il sale, il pepe, 100 gr di parmigiano grattugiato e il prosciutto cotto precedentemente tagliato a dadini.

    Cominciate a mescolare tutti i componenti del composto aggiungendo 1 cucchiaio di latte per ammorbidirlo. Infine, aggiungete le noci spezzettate in modo da conferire una consistenza croccante allo sformato di spinaci una volta cotto.

    Cominciate a mescolare tutti i componenti del composto aggiungendo 1 cucchiaio di latte per ammorbidirlo. Infine, aggiungete le noci spezzettate in modo da conferire una consistenza croccante allo sformato di spinaci una volta cotto.

  2. 2

    Imburrate uno stampo per plumcake e cospargete la base con del pangrattato; in questo modo, una volta sfornato, il vostro sformato di spinaci avrà una crosticina dorata intorno e non rischierà di rimanere attaccato allo stampo.

    Aggiungete, a questo punto, il composto realizzato con il Ripieno Ricotta e Spinaci Chef e gli altri ingredienti. Livellate la superficie con un cucchiaio o una spatola e infornate per 30 minuti a 180°.

    Aggiungete, a questo punto, il composto realizzato con il Ripieno Ricotta e Spinaci Chef e gli altri ingredienti. Livellate la superficie e infornate per 30 minuti a 180°.

  3. 3

    L’ultimo passaggio per lo sformato di spinaci perfetto è la preparazione della crema al parmigiano con cui accompagnarlo: per realizzarla fate scaldare il latte in un tegame; in un altro pentolino, invece, fate sciogliere il burro aggiungendo a questo la farina a pioggia.

    Mescolate energicamente e poi unite, delicatamente, il latte riscaldato. Continuate a girare con una frusta da cucina su fiamma dolce aggiungendo l’ultimo ingrediente, il principale: il parmigiano grattugiato (25 gr). Usate questa deliziosa crema per accompagnare lo sformato colandola sopra una volta che sarà cotto e impiattato, quindi servite tiepido.

    Curiosità

    Questo sformato di spinaci è un piatto davvero delizioso e come avete visto, molto semplice da preparare grazie al Ripieno Ricotta e Spinaci Chef. In questa ricetta lo abbiamo arricchito con vari ingredienti tra cui il prosciutto cotto a cubetti, ma se volete optare per qualcosa di più ricco e saporito potete utilizzare anche della pancetta croccante: tagliate a cubetti la pancetta, quindi prendete una padella antiaderente, oliatela e fate soffriggere i dadini di pancetta per qualche minuto, fino a quando non diventeranno croccanti, poi lasciate raffreddare e uniteli al composto per lo sformato. Lo stesso procedimento può essere utilizzato anche per il prosciutto crudo e per altri salumi.

    Se invece preferite optare per una ricetta vegetariana, potete tranquillamente sostituire i salumi con altri ingredienti saporiti: per esempio potete aggiungete della cipolla tritata finemente e fatta soffriggere in padella, oppure unire alle noci altri tipi di frutta secca come le mandorle o i semi di zucca.

    Un segreto per rendere la ricetta davvero unica e da leccarsi i baffi è quello di formare una crosticina croccante e dorata in superficie: per farlo prima di tutto spolverate abbondante parmigiano su tutto lo sformato una volta che avrete versato il composto nello stampo. Quindi aggiungete qualche fiocco di burro e un pizzico di pangrattato e infornate per la cottura, fino a quando lo sformato non sarà quasi cotto a puntino. A questo punto passate alla modalità grill del forno e in pochi minuti otterrete una crosticina prelibata che farà la felicità di tutti i vostri ospiti.

Scopri le altre ricette

Ti aspettano tanti gustosi piatti con cui sorprendere i tuoi ospiti!