Condividi

Torta ai tre cioccolati - Parmalat

preparazione
60 min + 4 h di riposo

Difficoltà
Difficile

ingredienti
Per 6 persone

Chef crema pasticcera

Chef crema pasticcera 250 g

Chef Panna fresca

Chef Panna fresca 440 g

Burro

Burro 100 g

Cioccolato fondente

Cioccolato fondente 75 g

cioccolato al latte

cioccolato al latte 60 g

Cioccolato bianco

Cioccolato bianco 70 g

Vedi tutti gli ingredienti
Crema Pasticcera

Divertiti ad inventare, al Dessert ci pensa Chef. ...

Scopri il prodotto
Crema Pasticcera

preparazione
60 min + 4 h di riposo

Difficoltà
Difficile

ingredienti
Per 6 persone

Chef crema pasticcera

Chef crema pasticcera 250 g

Chef Panna fresca

Chef Panna fresca 440 g

Burro

Burro 100 g

Cioccolato fondente

Cioccolato fondente 75 g

cioccolato al latte

cioccolato al latte 60 g

Cioccolato bianco

Cioccolato bianco 70 g

Vedi tutti gli ingredienti
Crema Pasticcera

Divertiti ad inventare, al Dessert ci pensa Chef. ...

Scopri il prodotto
Crema Pasticcera

Perché accontentarsi di una semplice torta al cioccolato quando puoi crearne una ai tre cioccolati? Il giusto mix di cioccolato fondente, cioccolato al latte e cioccolato bianco sorprenderà ogni palato! Per rendere questo delizioso dolce ancora più gustoso e cremoso, basta aggiungere il tocco magico della crema pasticcera Chef e della panna montata Chef. Chi non vorrebbe una torta di compleanno così?

Avete voglia di preparare vari tipi di dolci freschi e rinfrescanti da poter mangiare durante la stagione estiva? Allora la torta ai tre cioccolati sarà per voi un’ottima e golosa soluzione. La ricetta che vi abbiamo proposto riassume brevemente tutti i passaggi della preparazione di una ricca e gustosa torta a base di tre mousse di diverso gusto e colore.

Il dessert è costituito da 3 strati di mousse al cioccolato e ciascuno strato racchiude un sapore intenso e al tempo stesso delicato: lo strato subito dopo la base è una mousse di cioccolato fondente, e viene usato proprio questo tipo di cioccolato così da dare un sapore leggermente amaro all’insieme.

Il secondo strato è stato realizzato con una mousse di cioccolato al latte e, di conseguenza, questo cioccolato, unito e legato al sapore di quello precedente conferirà un sapore leggermente più dolce. Infine, l’ultimo strato è una mousse di cioccolato bianco, con un sapore decisamente più dolce e delicato. Questi tre cioccolati, se messi insieme, regalano un’esplosione di sapore e di cremosità al palato non indifferente.

Questo dolce, tra l’altro, può anche essere incluso in una tipologia di dolci ben precisa: ovvero, quella della cheesecake. La base di biscotto e la consistenza simile a quella di un semifreddo sono gli elementi distintivi e caratteristici di questo tipo di torte fredde facilmente realizzabili nella propria cucina.

Inoltre, bisogna prestare attenzione a servire un dolce di questo tipo ai propri ospiti senza che risulti troppo fredda: è per questo motivo che, nella parte finale della ricetta, vi suggeriamo di riporre la torta in frigorifero (e non in congelatore), così da poterla servire fresca al punto giusto. In questo modo, le forchette dei vostri ospiti riusciranno a prendere facilmente tutti e quattro gli strati di questo dolce, così da poterla gustare appieno.

 


Preparazione

60 min + 4 h di riposo
totali

Per realizzare questo dolce bisogna prima di tutto preparare la base: frantumate i biscotti, sciogliete il burro, aggiungetelo ai biscotti e fate amalgamare il tutto. Posate la base in un anello di metallo dal diametro di 18 cm rivestito di acetato, livellatela e fatela riposare in freezer per circa una mezz'ora.

A questo punto, iniziate a preparare la prima delle tre mousse al cioccolato: fate sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria (oppure nel microonde per 1 minuto), scaldate leggermente la Crema Pasticcera Chef e unitela al cioccolato aiutandovi con un cucchiaio di legno o, meglio ancora, con una spatola. Aggiungete la Panna fresca Chef e continuate a mescolare, così da avere un composto liscio e senza grumi. Estraete momentaneamente la base di biscotti dal freezer, versate questa prima mousse all'interno e rimettete il tutto in freezer per altri 30 minuti. Preparate la mousse al cioccolato al latte ripetendo gli stessi passaggi appena descritti e rispettate la posa in freezer.

Alla fine, preparate la terza mousse al cioccolato bianco e, quando riscaldate la Crema Pasticcera, aggiungete la gelatina. Versate la mousse nello stampo e fate raffreddare il tutto in freezer per circa 2 ore. Passato questo tempo, estraete la torta dal congelatore e trasferitela su un piatto da portata. A questo punto, potete aggiungere delle decorazioni sulla superficie e ricordate che prima di riporla in frigorifero per circa 1 ora prima di servirla ai vostri ospiti.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download