Condividi

Parmalat - logo

Come preparare un buffet

Quando si ha un compleanno all'orizzonte, non c'è nulla di più semplice di organizzare un buffet in casa. In questo modo potrete offrire diverse proposte ai vostri invitati, dandogli la possibilità di scegliere cosa mangiare in base ai propri gusti e necessità, spaziando dalle classiche portate dei buffet come rustici, panini, pizzette e tramezzini a ricette facili ma originali, come sfiziosi stuzzichini, pasta fredda o involtini di carne. L'altro punto di forza dei buffet è la possibilità di poter gestire la quantità delle pietanze preparate dividendole in pratiche porzioni, disponendole su vassoi o in bicchierini monoporzione. Ricordate che sulla tavola di un buffet c'è spazio anche per cibi più elaborati, come piatti unici gustosi, secondi di pesce, tartine gourmet o dolci.


In alternativa, potrete servire un bel tagliere di salumi e formaggi, accompagnandolo a delle olive e focacce, ma perché non sperimentare offrendo a voi ospiti delle preparazioni mai provate prima? Seguendo i consigli qui di seguito, lascerete tutti a bocca aperta, regalando ai vostri amici una cena indimenticabile! Pronti ad allestire un buffet casalingo?


Ecco a voi dei suggerimenti su come preparare un buffet di compleanno, come preparare un buffet freddo, caldo e come realizzarlo in un batter d'occhio!


Come preparare un buffet di compleanno


Avete un grande evento in vista? Siete indecisi se preparare una festa a tema, allestire un tavolo all'aperto o in casa? Mentre vi chiarite le idee, qui di seguito troverete dei consigli interessanti sulle pietanze da servire ai vostri ospiti, coniugando la praticità e la bontà, per un risultato eccezionale!


Prima di tutto, assicuratevi di avere un tavolo per il buffet consono: i vostri invitati devono sentirsi a proprio agio e raggiungere ogni lato del tavolo senza problemi di spazio. Dopodiché non vi resta altro che allacciarvi il grembiule, si inizia a preparare!


Che stiate organizzando un pranzo o una cena, come prima accoglienza dei vostri ospiti, potete offrigli come aperitivo delle bevande fresche in compagnia di un pinzimonio di verdure e hummus di ceci. Una volta aperte le danze, non vi resta che accompagnare i vostri ospiti nella stanza dove si svolgerà la festa o nello spazio in giardino: resteranno strabiliati dai colori e sapori che emaneranno i vostri invitanti stuzzichini!


Se siete a corto di idee per un buffet, potete lasciarvi ispirare da queste ricette:



La regola aurea dei buffet per feste di compleanno è la varietà: essendo i vostri ospiti di età e gusti differenti, è fondamentale garantire a tutti un pasto gradito. Per farlo, assicuratevi di scegliere ricette con alimenti generalmente apprezzati (il tartufo ad esempio è indubbiamente pregiato, ma non tutti lo mangiano), avendo l'accortezza di pensare a ricette veloci e semplici per i bambini (via libera a rustici e pizzette) e preparazioni leggere ma saporite per gli adulti. Stilate un menù per organizzare meglio le idee, partendo dagli antipasti fino a giungere ai dolci, considerando per tutte le preparazioni il formato monoporzione o finger food.


Ecco a voi un esempio:



  • tagliere di salumi, formaggi e focacce;

  • asparagi avvolti nella pasta sfoglia;

  • involtini di salmone affumicato, formaggio spalmabile e erba cipollina;

  • cocktail di gamberi;

  • pizzette con pomodoro e mozzarella;

  • panzerotti con ricotta e salame;

  • insalata di riso;

  • melanzane alla pizzaiola;

  • tiramisù monoporzione.


Non dimenticate di sistemare tavoli e sedie per i vostri ospiti!


Come preparare un buffet freddo


Organizzare un buffet nella stagione estiva vuol dire solo una cosa: via libera a piatti freddi! Oltre ad essere piacevoli da gustare, hanno anche il vantaggio di poter essere preparati il giorno prima della festa. In questo modo potrete comodamente preparare le vostre pietanze il giorno prima e pensare serenamente all'apparecchiatura della tavola il giorno dopo, senza dover combattere con il tempo per mettere in ordine la cucina.


Essendoci tantissime ricette per un buffet salato, noi abbiamo selezionato le migliori da servire fredde. Sbizzarritevi nel scegliere le vostre preparazioni preferite:



  • girelle di tramezzini con prosciutto crudo e brie;

  • pomodori ripieni di tonno e ricotta;

  • panini al latte farciti con crema di carciofi e mazzancolle;

  • spiedini con melone e prosciutto crudo;

  • carpaccio di polpo e patate fredde;

  • bocconcini di mozzarella avvolti dalla bresaola;

  • macedonia di frutta fresca;

  • cheesecake ai frutti di bosco monoporzione

  • bicchierini di mascarpone e crema al cioccolato.


Non dimenticate di scegliere tra le vostre tovaglie la più bella, apparecchiate la tavola e godetevi la festa!


Come preparare un buffet caldo


Preparare un buffet caldo potrebbe sembrare un'impresa, calcolando i tempi delle diverse ricette da incrociare. Non temete, scegliendo i giusti piatti vi renderete conto che è un gioco da ragazzi! Delizierete i palati dei vostri ospiti con delle preparazioni base impreziositi dal tocco di eleganza che solo i finger food possono donare. La fragranza che emanerà il vostro buffet incanterà i vostri ospiti, diventerà una calamita dal quale non riusciranno più a staccarsi! Sarà difficile fare conversazione avendo sempre la bocca piena... vedrete che soddisfazione!


Provate a servire sulla vostra tavola queste pietanze, a partire dai primi piatti fino ai dolci:



  • lasagne con besciamella al pistacchio, provola affumicata e mortadella a cubetti;

  • tranci di pizza pane serviti con fonduta di formaggi;

  • frittatine di pasta alla napoletana;

  • polenta con gorgonzola e salsiccia;

  • polpette cacio e pepe;

  • crocchette di zucca e prosciutto;

  • flan di cavolfiore e besciamella.


Volete concludere il vostro buffet con un ottimo fine pasto? Preparate dei velocissimi brownies al cioccolato, divideteli in pezzettini e serviteli con un ciuffo di Panna Montata Spray Chef e altre decorazioni come confetti di cioccolato. Ecco fatto!


Come preparare un buffet veloce


Dovete ricevere last minute degli ospiti e non avete idea di cosa servirgli? Tranquilli, la soluzione è qui davanti agli occhi! Apparecchiate la tavola, occupatevi della disposizione delle posate e dei bicchieri in un posto che non intralci il buffet e rimboccatevi le maniche: ecco per voi tre ricette veloci da preparare per i vostri ospiti. Resterete stupiti da come in poco tempo si possono raggiungere grandi risultati:



  • vol-au-vent con mousse di salmone e avocado;

  • crostini di pane con crema di salsiccia;

  • rotolini di crêpes con prosciutto crudo e fichi.


I vol-au-vent sono una preparazione must dei buffet. Per prepararli, avrete bisogno di un rotolo di pasta sfoglia, della Panna Fresca Chef liquida, del salmone affumicato e dell'avocado.


Per prima cosa dovrete frullare il salmone affumicato con un filo d'olio EVO, succo di limone, sale e pepe. Dopodiché montate la panna con l'aiuto di fruste elettriche, quando sarà ben soda, unite a più riprese la crema di salmone e mescolate il tutto con una spatola. Fate riposare il composto in frigorifero mentre preparate i cestini di pasta sfoglia.


Ricavate dalla pasta sfoglia dei cerchi di uguale dimensione, aiutandovi con un coppa pasta. Della metà dei cerchi eliminate il centro, e sovrapponete il disco privato del centro sull'altro intero, per ottenere due cerchi concentrici (il bordo del vol-au-vent). Spennellate il tutto con del latte e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 10 minuti.


Mentre i cestini cuociono in forno, pulite l'avocado, tagliatelo a cubetti e conditelo con una spremuta di limone. Quando i cestini saranno pronti, farciteli con la mousse di salmone, adagiate sopra i cubetti di avocado et voilà, il primo finger food è pronto! L'incontro tra il sapore dell'avocado e la consistenza della mousse di salmone vi conquisteranno.


Un classico dei buffet sono senza dubbio i crostini di pane con crema di salsiccia: pochi ingredienti, goduria assicurata. Se non vedete l'ora di prepararli, ecco qui il procedimento: tagliate il pane fresco a fette, ciascuna della stessa dimensione. Disponete ciascuna fetta su una teglia rivestita da carta forno, spennellatela con dell'olio EVO e infornate per 5 minuti a 200°, modalità grill.


Dopodiché per ottenere la crema di salsiccia, per prima cosa cuocete la salsiccia qualche minuto in padella. Una volta cotta, mescolatela con del formaggio spalmabile e del pecorino grattugiato e frullate il tutto con un frullatore a immersione. A questo punto sfornate i crostini di pane, spalmate sopra la crema di salsiccia ottenuta e continuate a cuocere per altri 15 minuti. Ecco fatto!


I rotolini dicrêpes con prosciutto crudo e fichi sono il tocco elegante che la vostra tavola stava aspettando, un piatto delizioso e facile da realizzare. Come prima cosa dovrete occuparvi delle crêpes: in una ciotola unite delle uova sbattute, del latte, del burro fuso e farina, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.


Lasciate riposare il composto in frigorifero per 10 minuti, poi procedete con la cottura delle crêpes in una padella antiaderente in cui avrete fatto sciogliere una noce di burro. Cuocete ciascuna crêpecirca 3 minuti per lato, fino ad esaurire la pastella. A questo punto non dovrete fare altro che farcire le vostre crêpes con della confettura di fichi e prosciutto crudo, arrotolarle su se stesse e tagliarle con uno spessore di circa 4 cm ciascuna. Bloccate ciascun rotolino con uno stuzzicadenti. Buon appetito!


Visto? Accogliere degli ospiti in casa non è mai stato così semplice!


prossimo articolo

Benefici del cocco: tutto quello che c’è da sapere

LEGGI