Condividi

Cornetti salati ripieni di verdure - Parmalat

preparazione
Preparazione: 30 min Cottura: 35 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Pasta sfoglia

Pasta sfoglia 1 rotolo

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

Radicchio

Radicchio 2 cespi

Zucchine

Zucchine 200 gr

Melanzane

Melanzane 200 gr

Carote

Carote 70 gr

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione: 30 min Cottura: 35 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Pasta sfoglia

Pasta sfoglia 1 rotolo

Crema di latte

Crema di latte 250 ml

Radicchio

Radicchio 2 cespi

Zucchine

Zucchine 200 gr

Melanzane

Melanzane 200 gr

Carote

Carote 70 gr

Vedi tutti gli ingredienti

Se pensate che i cornetti siano solo dolci o difficili da realizzare, dopo aver concluso questo piatto vi ricrederete sicuramente. Con questa semplice ricetta sarà infatti un gioco da ragazzi portare in tavola un piatto pieno di benessere, originalità e gusto.

I cornetti salati ripieni di verdure, con la loro consistenza croccante e con il loro ripieno ricco di gusto, sono un piatto davvero sfizioso da servire come antipasto ad un pranzo in famiglia o per un incontro tra amici. Sono ideali come spuntino pomeridiano e per la merenda dei bambini, ma anche per un'uscita fuoriporta e ovviamente per dare un tocco di fantasia al buffet di un party. Facili da trasportare e versatili, così da accontentare tutti, i cornetti ripieni di verdure renderanno più golose le vostre gite. Che siate a casa o a fare un pic-nic nessuno potrà resistere a questi deliziosi croissant salati!

Il ripieno che vi proponiamo è pieno di sapore grazie all'unione di verdure diverse, ma voi potete farcire i vostri cornetti saliti secondo i vostri gusti utilizzando altre verdure di stagione oppure optando per un ripieno a base di carne o pesce, ma non dimenticate di utilizzare sempre la Crema di Latte Chef che grazie alle sue caratteristiche legherà i sapori, donando al ripieno una particolare cremosità.

Per cucinare questo piatto bastano pochi passaggi, eccoli qui a seguire:


Preparazione

Preparazione: 30 min Cottura: 35 min
totali

Tagliate lo scalogno finemente e fatelo appassire in una padella antiaderente insieme all'olio extravergine d'oliva. Se gradite, potete aggiungere anche dell'aglio. Tagliate poi le zucchine, le melanzane e le carote a dadini molto piccoli e a listarelle il radicchio, unite tutto in padella.

Coprite con un coperchio e fate cuocere le verdure per 15 minuti. Quando saranno cotte aggiungete il sale e il pepe.

F

Fate intiepidire successivamente le verdure, poi aggiungete Chef Crema di Latte per amalgamare e rendere il ripieno cremoso. Dopodiché tagliate la scamorza a dadini e unitela al ripieno.

Mescolate infine tutti gli ingredienti con un cucchiaio in legno e poi stendete la pasta sfoglia conferendole una forma circolare.

Tagliate la pasta in sei spicchi e farcite con il ripieno preparato la parte più esterna. Chiudete gli spicchi arrotolandoli dalla parte più larga fino a raggiungere la punta; piegate, infine, le due estremità verso l'interno per formare i vostri cornetti.

Quando saranno assemblati, posizionateli in una teglia ricoperta con carta forno e infornateli a 180° per 20 minuti. Trasferite i cornetti salati ripieni di verdure su dei piccoli piatti da antipasto e serviteli ancora caldi.

 

Curiosità

L'origine del croissant si perde nella storia fino ad arrivare alla guerra tra Austriaci e Turchi del XVII secolo. Perfezionato poi in Francia è diventato uno dei cibi più apprezzati e rivisitati al mondo. La variante salata, sebbene non assente in passato, è probabilmente un'alternativa molto più diffusa ai nostri tempi. I cornetti salati sono ormai un must delle feste e dei buffet di ogni tipo, ma sono ottimi anche se preparati in casa per un aperitivo dell'ultimo minuto.

Per il ripieno potete sbizzarrirvi. Utilizzare delle verdure di stagione, abbinando gli ortaggi che preferite, è sicuramente un'ottima idea per un piatto vegetariano. Non dimenticatevi dei legumi, come i fagioli e i fagiolini privati del baccello, lessati o cotti a vapore, per un bel ripieno verde. Il fagiolino è, infatti, un legume e un ingrediente spesso dimenticato, che può aiutarvi, però, a realizzare un piatto sicuramente originale. Il colore della farcitura fa il suo effetto d'altronde. Se siete in autunno potete optare per un ripieno di zucca, dolce e cremoso, o a base di salsa di pomodori, con l'aggiunta di mozzarella filante a tocchetti.

I cornetti salati con verdure sono un piatto perfetto per un'alimentazione equilibrata, piena di fibre e proteine e sono un ottimo sostituto del pane. E se soffrite di qualche intolleranza, come quella al glutine o al lattosio, non c'è problema: la pasta sfoglia senza glutine è facilissima da trovare, così come alimenti e prodotti delattosati. Provate quelli della linea Zymil, leggeri e ricchi di gusto, come il Formaggio Fresco Spalmabile Zymil, ideale per questa ricetta.

Ecco un consiglio per un pizzico di originalità in più: disponete sui vostri cornetti ancora crudi dei semi (sesamo, chia, lino ...), doneranno croccantezza e sapore. Servite con un contorno fresco di verdure.

Se avete difficoltà a chiudere i cornetti, potete sbattere un uovo e spennellarlo sulle punte degli spicchi, in questo modo saranno chiusi ermeticamente e non rischierete di far fuoriuscire il ripieno durante la cottura.

 

Domande e Risposte

Se dispongo di una pasta sfoglia rettangolare?

Non c'è problema, potete realizzare la forma caratteristica del cornetto tracciando una linea a zig zag e formando dei triangoli nella pasta. Potete anche decidere di realizzare delle porzioni più piccole.

Come faccio a non far attaccare i mie cornetti sul fondo della teglia?

Utilizzate della carta forno, oppure imburrate la teglia con del burro o della margarina vegetale.

Un'alternativa per un ripieno di pesce?

Aggiungete in una ciotola del salmone affumicato oppure del tonno sgocciolato, assieme a del formaggio spalmabile e qualche pomodorino. Amalgamate il tutto e farcite i vostri cornetti.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download