Condividi

Tortino di spinaci - Parmalat

preparazione
Preparazione: 20 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 6 persone

Spinaci

Spinaci 500 gr

Panna classica 3x125ml

Panna classica 3x125ml 125 ml

ricotta

ricotta 100 gr

Uova

Uova 2 uova

speck

speck 60 gr

Pecorino grattugiato

Pecorino grattugiato 100 gr

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Classica 3x125ml

Chef porta in tavola la cremosità e sfiziosità di ...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Panna Classica 3x125ml

preparazione
Preparazione: 20 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 6 persone

Spinaci

Spinaci 500 gr

Panna classica 3x125ml

Panna classica 3x125ml 125 ml

ricotta

ricotta 100 gr

Uova

Uova 2 uova

speck

speck 60 gr

Pecorino grattugiato

Pecorino grattugiato 100 gr

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Classica 3x125ml

Chef porta in tavola la cremosità e sfiziosità di ...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Panna Classica 3x125ml

Il tortino di spinaci è uno ottimo piatto a base di verdure, facile da preparare per deliziare i vostri commensali in ogni occasione, dai pranzi di famiglia della domenica alle cene con amici, ma anche per occasioni più eleganti in cui potrete stupire i vostri ospiti con un piatto sfizioso e raffinato, molto bello da vedere.

Perfetta da servire sia come secondo che come sfizioso antipasto preparato in comodi stampini monoporzione, questa ricetta è arricchita dalla Panna Classica Chef che dà un risultato dalla giusta consistenza e morbidezza, unendo tra loro tutti gli ingredienti in un composto vellutato e uniforme.

Lo speck invece, fatto soffriggere leggermente in padella con un filo d'olio extravergine d'oliva, conferirà la nota croccante e decorativa al tortino per un risultato davvero ghiotto. Non dimenticate poi il pecorino grattugiato, con il suo sapore ricco e salato, che dona quel contrasto perfetto al piatto che sarà così irresistibile per tutti. Anche i bambini che spesso sono restii a mangiare le verdure non potranno che essere conquistati da questa portata così originale e deliziosa.

Realizzare il tortino di spinaci è davvero semplice, basta seguire la nostra ricetta e usare gli ingredienti giusti: con qualche consiglio il risultato sarà perfetto.


Preparazione

Preparazione: 20 min Cottura: 30 min
totali

Per cucinare un ottimo tortino di spinaci per prima cosa, in una terrina, sbattete le uova, condite con un pizzico di sale e di pepe, poi aggiungete nella stessa ciotola la Panna Classica Chef che renderà morbido e uniforme il composto e unite anche il pecorino grattugiato.

Unite, infine, gli spinaci, cotti in una pentola d'acqua bollente e lasciati poi raffreddare, e la ricotta e amalgamate bene il tutto.

A questo punto preparate i passaggi per la cottura in forno che darà la forma ai vostri tortini: imburrate 6 stampini per fare in modo che lo stampo e lo sformato di spinaci non si attacchino durante la cottura rovinando il piatto, e dividete il composto nelle piccole monoporzioni in dosi uguali. Adagiate tutti gli stampi su una teglia o una pirofila e metteteli in forno preriscaldato questo modo.

Fate cuocere dunque i tortini di spinaci in forno già caldo a 180° per circa 30 minuti circa.

Nel frattempo in una padella in cui avrete messo un filo di olio extravergine di oliva fate rosolare lo speck tagliato a listarelle così che diventi croccante e gustoso, pronto per arricchire ogni sformato.

Sformate i tortini e lasciate raffreddare qualche minuto e decorate ogni tortino con lo speck, servite le piccole porzioni come antipasto e buon appetito!

Curiosità

Se desiderate ravvivare l'aspetto di un buffet o di un brunch, potete divertirvi a creare tanti antipastimonoporzione da servire in comode coppette in ceramica. Ad esempio potreste scegliere coppette di colori diversi e disporle sulla tavola a forma di piramide o simili.

I tortini salati monoporzione rappresentano un'alternativa sfiziosa alle torte salate e agli altri rustici solitamente serviti nelle occasioni di festa. La torta salata infatti è considerata in genere meno raffinata di questo tipo di preparazioni più eleganti nell'aspetto, che si possono arricchire anche decorando con una spolverata di parmigiano grattugiato e noce moscata sulla superficie superiore.

Un'altra idea sfiziosa è quella di spolverare lo stampino con del pangrattato prima di versare il composto agli spinaci, in modo che si formi una crosticina croccante esterna davvero invitante, che custodirà un cuore morbido e delizioso.

Il ripieno di spinaci, speck e pecorino lascerà i vostri ospiti a bocca aperta per il sapore deciso dei suoi ingredienti e il perfetto contrasto tra la dolcezza delicata della verdura e il sapore ricco e salato dello speck.

Forse non tutti sanno che il pecorino è un formaggio antichissimo, di cui troviamo addirittura delle fonti letterarie nei poeti latini. Benché la Sardegna rimanga una delle principali produttrici di questo buonissimo formaggio di pecora, ormai il pecorino viene prodotto e soprattutto consumato in tutta Italia.

Lo speck, invece, dall'inconfondibile gusto affumicato è un prodotto tipico della tradizione altoatesina che aggiunto al tortino vi regalerà un'esplosione di gusto e sapori. Se prediligete le preparazioni vegetariane, sostituite lo speck con dei formaggi: ad esempio della mozzarella a cubetti è davvero deliziosa quando si fonde leggermente e diventa filante. Non dimenticate mai l'importanza dei condimenti come sale e pepe che completano alla perfezione il vostro piatto.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download