Condividi

Parmigiana bianca di melanzane - Parmalat

preparazione
Preparazione: 30 min Cottura: 40 min

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 4 persone

Melanzane

Melanzane 3 melanzane

besciamella leggera

besciamella leggera 500 ml

Farina

Farina 50 gr

Uova

Uova 2 uova

Scamorza affumicata

Scamorza affumicata 300 gr

Parmigiano grattugiato

Parmigiano grattugiato 100 gr

Vedi tutti gli ingredienti

preparazione
Preparazione: 30 min Cottura: 40 min

Difficoltà
Media

ingredienti
Per 4 persone

Melanzane

Melanzane 3 melanzane

besciamella leggera

besciamella leggera 500 ml

Farina

Farina 50 gr

Uova

Uova 2 uova

Scamorza affumicata

Scamorza affumicata 300 gr

Parmigiano grattugiato

Parmigiano grattugiato 100 gr

Vedi tutti gli ingredienti

La parmigiana bianca di melanzane è una variante leggera, ma allo stesso tempo deliziosa, della classica parmigiana di melanzane, piatto tipico della tradizione napoletana. L'aggiunta della Besciamella Leggera Chef e della scamorza filante, infatti, rende questo piatto piacevolmente morbido e cremoso.

Questo piatto ricco e saporito è perfetto da servire come prima portata durante un pranzo domenicale in famiglia, ma grazie alla delicatezza delle verdure ed essendo adatta anche a ospiti vegetariani, potrete servirla anche durante delle cene con amici e farete senz'altro un'ottima figura.
Per ottenere un'ottima parmigiana, il consiglio generale è quello di tagliare le melanzane in fette dello stesso spessore e di metterle sotto sale per una mezz'ora circa in un piatto o ancora meglio in un colino così che spurghino senza rimanere a contatto con l'acqua. Questo procedimento infatti è fondamentale per eliminare l'acqua in eccesso dalle melanzane, che da crude ne contengono molta, e ottenere una frittura asciutta dal sapore più delicato. In questo modo, inoltre, non rilasceranno acqua nella pirofila in forno durante la fase di cottura e sulla superficie si formerà una crosticina gustosa che conquisterà tutti i palati.

Preparate allora la vostra parmigiana bianca di melanzane seguendo questi pochi e semplici passaggi.


Preparazione

Preparazione: 30 min Cottura: 40 min
totali

Iniziate la ricetta di queste melanzane vegetariane e per prima cosa lavate le melanzane sotto acqua corrente e tagliatele a fettine sottili, tutte dello stesso spessore in modo che successivamente cuociano tutte nello stesso tempo. Quindi salatele e lasciate a riposare per circa mezz'ora in un colino in modo che perdano la loro acqua in eccesso.

Dopo aver strizzato le melanzane per eliminare l'acqua in eccesso, passatele nella farina una per una, iniziando a formare la panatura.

Quindi prendete una ciotola, rompete e sbattete le uova con una frusta a mano e con un pizzico di sale, bagnate quindi le melanzane infarinate nell'uovo e friggetele subito in una padella con abbondante olio bollente. Una volta pronte, scolatele su della carta assorbente così che rimangano croccanti.

In una pirofila rettangolare, versate un fondo di Besciamella Leggera Chef e disponetevi sopra le melanzane fritte, ricoprendo bene tutta la superficie.

Tagliate la scamorza affumicata a pezzetti e distribuitela sullo strato di melanzane.

Aggiungete qualche cucchiaio di parmigiano grattugiato e ancora un po' di besciamella. Proseguite in questo modo fino a formare più strati con tutti gli ingredienti alternati in dosi uguali.

Completate l'ultimo strato versando uno strato abbondante di Besciamella Leggera Chef e parmigiano e cuocete in forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti fino a che la superficie non risulterà dorata.

Togliete quindi la teglia dal forno e fate raffreddare per qualche istante prima di procedere a formare le porzioni e servire, in modo che la parmigiana diventi più compatta.

Curiosità

La parmigiana di melanzane è uno dei piatti più rappresentativi della tradizione gastronomica italiana. Eppure si discute moltissimo sulla paternità di questo squisito piatto, contesa in particolare tra la Sicilia, Napoli e Parma. Quale che sia stato il punto di origine di questa ricetta, quello che è certo è che oggi questa pietanza è consumata con gusto sulle tavole di tutta Italia ed esportata con successo anche all'estero.

La ricetta originaria prevede che le melanzane tagliate a rondelle sottili vengano rigorosamente fritte. Tuttavia oggi sono molto diffuse delle varianti light, senza burro, in cui le melanzane vengono grigliate e la parmigiana che ne deriva è molto più leggera.

Esistono anche varianti particolari in cui le melanzane vengono sostituite, come nel caso della parmigiana dipatate, o nel caso in cui le melanzane vengano alternate a uno strato di zucchine. In ogni caso non dimenticate l'importanza dei condimenti: se optate per la versione con le patate, salate bene perché non risultino insipide, mentre potete aggiungere in ogni caso delle foglioline di basilico fresco che profumino ulteriormente il vostro piatto.
La versione bianca della parmigiana è un piatto vegetariano dal gusto delicato, perfetto per le cene estive. Potete servirlo sia caldo che freddo, a seconda dei gusti. Questa pietanza ha inoltre la comodità di poter essere preparata con largo anticipo e poi riscaldata in forno all'occorrenza.

Esistono anche delle versioni di parmigiana di melanzane con il prosciutto cotto in aggiunta al formaggio, per conferire ancora più sapore a questa ricetta già di per sé squisita. Ma la parte più importante è la selezione dei formaggi: in una parmigiana bianca potete davvero liberare la vostra fantasia e aggiungere un tocco di sapore in più con del pecorino grattugiato, della provola a cubetti o della mozzarella a dadini: ognuno di questi ingredienti renderà la preparazione ancora più saporita e particolare.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download