Condividi

Lasagne al forno - Parmalat

preparazione
Preparazione: 20 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Pasta fresca pronta per lasagne

Pasta fresca pronta per lasagne 250 gr

Besciamella classica

Besciamella classica 200 ml

Carne macinata di bovino

Carne macinata di bovino 500 gr

Mozzarella

Mozzarella 300 gr

Parmigiano grattugiato

Parmigiano grattugiato

Sale

Sale

Vedi tutti gli ingredienti
Besciamella Classica

Parmalat ha portato per prima, sul mercato italian...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Besciamella Classica

preparazione
Preparazione: 20 min Cottura: 20 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Pasta fresca pronta per lasagne

Pasta fresca pronta per lasagne 250 gr

Besciamella classica

Besciamella classica 200 ml

Carne macinata di bovino

Carne macinata di bovino 500 gr

Mozzarella

Mozzarella 300 gr

Parmigiano grattugiato

Parmigiano grattugiato

Sale

Sale

Vedi tutti gli ingredienti
Besciamella Classica

Parmalat ha portato per prima, sul mercato italian...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Besciamella Classica

“Che pasticcio!”, viene da dire quando si mettono insieme cose non affini, creando qualcosa di strano e poco tradizionale. Esiste invece un pasticcio che, al solo nominarlo, viene l’acquolina in bocca: si tratta del pasticcio di lasagne, o le lasagne al forno, di cui esistono varie versioni.

Quella che realizzerete oggi è una ricetta semplice e gustosa a base di pasta fresca e Besciamella Classica Chef, che si combinano per creare un piatto così cremoso da leccarsi i baffi. Provate a preparare anche voi il pasticcio di lasagne, questo primo piatto sfizioso da presentare ai vostri ospiti anche in occasioni speciali, seguendo questi veloci step.


Preparazione

Preparazione: 20 min Cottura: 20 min
totali

Prendete una teglia capiente e iniziate a versare qualche cucchiaio di ragù sul fondo. Disponetevi sopra due sfoglie di pasta fresca, qualche cucchiaio di Besciamella Classica Chef, dell'altro ragù e delle fettine sottili di mozzarella.

Ripetete il procedimento per tutti gli strati di pasticcio di lasagne che vorrete realizzare.

Nell'ultimo strato, insaporite con sale e pepe, oltre ad abbondare con il parmigiano per creare in superficie una croccante crosticina che otterrete usando la modalità grill negli ultimi minuti di cottura.

Lasciate cuocere le vostre sfoglie per 20 minuti a 180°.

Una volta dorato in superficie, sfornate il vostro pasticcio di lasagne e attendete che si raffreddi un poco prima di realizzare le porzioni.

 

Consigli

Come riscaldare lasagne al forno?

Per riscaldare le lasagne vi basta metterle in una pirofila e inserirle in un forno già caldo per circa 15 minuti, alla temperatura di 180°.

Come preparare le lasagne al pesto?

Per preparare le lasagne al pesto anzitutto passate del burro in una pirofila e bagnate gli strati di pasta sfoglia prima di poggiarli su una tovaglia pulita. Coprite il fondo della pirofila con la Besciamella Classica Chef e formaggio grattugiato e poggiate sopra il primo strato di lasagne. Versate il pesto al basilico e ricominciate usando lo stesso procedimento per tutti gli altri strati. Inserite la pirofila in forno preriscaldato caldo e lasciate cuocere a 200° per circa mezz'ora.

Come preparare le lasagne al ragù bolognese?

Per preparare la ricetta lasagne al forno tradizionale con il ragù bolognese, soffriggete 1 cipolla e 1 carota, aggiungendo altre spezie a vostro gusto, come il pepe. Mescolate la carne di manzo con la pancetta tritata e aggiungeteli al soffritto. Versate quindi la passata di pomodoro e lasciate cuocere per 3 ore, mettendo anche i piselli mezz'ora prima di spegnere il fuoco. Una volta cotto, mescolate la Besciamella Classica Chef alla noce moscata e imburrate una pirofila. Ricopritela quindi con le lasagne e con ragù e besciamella, aggiungendo del prosciutto se volete insaporire.

 

CURIOSITÀ

Tra le tantissime varianti esistenti di pasta al forno, il pasticcio di lasagne è forse la ricetta più apprezzata in tutta Italia e imitata all'estero. Piatto immancabile nei pranzi della domenica e amato anche dai più piccini, le lasagne devono la loro nascita all'Emilia-Romagna. Precisamente, pare che a inventare le lasagne sia stato lo storico ristorante Pappagallo di Bologna, famoso per la sua ricetta ai funghi. Non a caso si parla spesso di "lasagne alla bolognese".

La versione classica prevede l'alternarsi di strati di pasta all'uovo e ragù, il tutto inondato da una buona dose di besciamella e spolverato di abbondante parmigiano reggiano. Insomma un piatto completo e abbondante da servire alle feste o in qualsiasi occasione speciale.

Per la realizzazione ottimale del piatto, fate attenzione ai tempi di cottura del ragù. Infatti più a lungo riuscirete a far cuocere il sugo e più sapore acquisteranno le vostre lasagne. Preparate il pasticcio di lasagne in quantità abbondanti, così che potrete gustarle riscaldate anche il giorno successivo: sono ancora più buone.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download