Condividi

Vellutata di zucchine e piselli - Parmalat

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Zucchine

Zucchine 600 gr

Panna senza lattosio Chef

Panna senza lattosio Chef 375 ml

piselli

piselli 150 gr

cipolla

cipolla 1 cipolla

brodo vegetale

brodo vegetale 1 l

Olio extravergine di oliva

Olio extravergine di oliva 4 cucchiai

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Senza Lattosio

Chef Panna Senza Lattosio, gustosa e facile da dig...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Panna Senza Lattosio

preparazione
Preparazione: 10 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 6 persone

Zucchine

Zucchine 600 gr

Panna senza lattosio Chef

Panna senza lattosio Chef 375 ml

piselli

piselli 150 gr

cipolla

cipolla 1 cipolla

brodo vegetale

brodo vegetale 1 l

Olio extravergine di oliva

Olio extravergine di oliva 4 cucchiai

Vedi tutti gli ingredienti
Panna Senza Lattosio

Chef Panna Senza Lattosio, gustosa e facile da dig...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Panna Senza Lattosio

Piatto leggero dal grande potere saziante, la vellutata di zucchine e piselli è un primo da preparare quando avete voglia di un pasto semplice e ricco di gusto.

A base di ingredienti genuini, è un piatto goloso adatto ai vegetariani e non solo. Grazie alla Panna Senza Lattosio Chef, che rende la vellutata densa e cremosa, questo piatto potrà essere gustato senza problemi anche da coloro che sono intolleranti a questo alimento e, per rendere il suo gusto ancora più ricco, potete aggiungere un po' di riso o dei crostini di pane dorati.

Per preparare questo piatto semplice e veloce scegliete le zucchine fresche e di buona qualità: devono avere la polpa soda al tatto e la buccia dal colore brillante e senza macchie. In questa ricetta abbiamo utilizzato i piselli surgelati, ma potete utilizzare anche i piselli freschi con un lieve aumento dei tempi di preparazione.

Non vi resta che seguire la nostra ricetta e gustare anche voi questa buonissima vellutata.


Preparazione

Preparazione: 10 min Cottura: 30 min
totali

Per prima cosa bisognerà preparare il brodo: in una pentola piena d'acqua, immergete sedano, cipolla, patate e carota e lasciate cuocere a fuoco lento per almeno un'ora. Dopodiché lavate le zucchine con acqua corrente e, dopo aver eliminato le due estremità, tagliatele a cubetti. In un tegame fate appassire la cipolla finemente tritata con l'olio extravergine d'oliva e, quando sarà dorata, aggiungete le zucchine e lasciatele rosolare.

Quando le zucchine saranno ben rosolate aggiungete i piselli; aggiustate di sale e lasciate cuocere per qualche minuto. Quando anche questi si saranno insaporiti, coprite le zucchine e i piselli con il brodo vegetale e terminate la cottura. Un consiglio: durante la cottura mescolate ogni tanto le verdure, per far sì che non si attacchino al fondo della padella.

A cottura ultimata, frullate con un frullatore a immersione le zucchine e i piselli fino a creare una crema liscia e senza grumi. Aggiungete, infine, la Panna Senza Lattosio Chef e mescolate la crema a fuoco dolce fino a ottenere una vellutata densa e cremosa. Completate il piatto con una spolverata di pepe in superficie e servite ancora calda con un filo d'olio crudo e dei crostini di pane dorati per renderla ancora più sfiziosa e invitante.

 

Curiosità

La vellutata di zucchine e piselli è un piatto perfetto da gustare sia in inverno, servita ben calda, ma anche in estate: per rendere la vellutata più fresca, lasciatela raffreddare e aggiungete, al posto dei crostini di pane, dei pomodori, della varietà che preferite. Lavateli bene, tagliateli a cubetti e guarnite la vostra vellutata. I pomodori daranno un tocco di colore in più.

Per trasformala in un secondo delicato e gustoso, vi consigliamo di servirla con dei calamarifreschi grigliati, una pietanza per chi vuole mangiare leggero ma con gusto, che vi permetterà di fare bella figura con i vostri commensali.

Leggera e molto saporita, potrete anche servirla con del riso, che insieme alla Panna Senza Lattosio Chef donerà cremosità e consistenza alla vellutata.

Un suggerimento: se preferite che la vostra vellutata sia più liquida, il trucco è quello di aggiungere un mestolo di brodo in più, così la crema si scioglierà, diventando più brodosa.

Una cosa molto importante da tenere a mente per questa ricetta sono le zucchine, che dovranno essere freschissime e di ottima qualità, come detto sopra: colore, forma e consistenza sono le tre parole chiave per capire se le zucchine sono davvero fresche. La buccia dovrà essere lucida e compatta e non dovrà presentare alcuna ammaccatura.
Un segreto? Provate a piegare la zucchina: se vi sembrerà troppo flessibile, vorrà dire che non sarà fresca.

 

Domande e Risposte

Posso usare un dado vegetale per il brodo?

Certo, in quel caso ridurrete ancora di più i tempi del procedimento.

Invece di cuocere in padella posso usare il robot da cucina?

Se userete il robot da cucina, otterrete in poco meno di mezz'ora un vellutata saporita e cremosa.

Posso fare la vellutata solo con le zucchine?

Si, il bello di questa ricetta è che potrete sbizzarrirvi con molte varianti in base ai vostri gusti.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download