Condividi

Lasagne con melanzane e mozzarella - Parmalat

preparazione
Preparazione: 30 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Melanzane

Melanzane 3 melanzane

besciamella leggera

besciamella leggera 500 ml

Pasta fresca pronta per lasagne

Pasta fresca pronta per lasagne 250 gr

Mozzarella

Mozzarella 350 gr

Passata di pomodoro

Passata di pomodoro 500 ml

Basilico

Basilico

Vedi tutti gli ingredienti
Besciamella Leggera

Chef Besciamella Leggera, è uno speciale aiuto in ...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Besciamella Leggera

preparazione
Preparazione: 30 min Cottura: 30 min

Difficoltà
Facile

ingredienti
Per 4 persone

Melanzane

Melanzane 3 melanzane

besciamella leggera

besciamella leggera 500 ml

Pasta fresca pronta per lasagne

Pasta fresca pronta per lasagne 250 gr

Mozzarella

Mozzarella 350 gr

Passata di pomodoro

Passata di pomodoro 500 ml

Basilico

Basilico

Vedi tutti gli ingredienti
Besciamella Leggera

Chef Besciamella Leggera, è uno speciale aiuto in ...

Scopri il prodotto
Acquista ora
Besciamella Leggera

Avete mai provato una parmigiana di… lasagne? Beh, se non lo avete ancora fatto, dovete assolutamente assaggiare le lasagne con melanzane e mozzarella!

Dal sapore invitante e saporito, questo primo piatto è l'ideale da portare in tavola per le cene e i pranzi dei mesi estivi, anche e sopratutto quando si hanno ospiti, per un primo piatto vegetariano e ricercato che soddisferà i palati di tutti.

Prepararle è davvero semplice: prima di tutto pensate alla cottura della melanzana, la verdura regina di questo piatto. In questa ricetta vi proponiamo una versione più leggera con melanzane grigliate, ma potete anche prepararle fritte per una variante dal gusto più deciso e simile alla parmigiana originale. Importante è tagliare le verdure davvero sottili perché cuociano perfettamente e risultino morbide al palato.

Una volta pronte le melanzane, un altro passaggio fondamentale per questa lasagna vegetariana è quello della salsa alpomodoro che potete comprare già pronta e arricchire cuocendola in una casseruola con olio extravergine d'oliva e aglio, oppure preparare voi stessi facendo cuocere i pomodori freschi.

Per completare il procedimento vi basterà assemblare gli strati in una teglia, poi infornate in forno preriscaldato e il vostro piatto gustoso sarà pronto!

Seguite questi passaggi per preparare questa favolosa ricetta.


Preparazione

Preparazione: 30 min Cottura: 30 min
totali

Il primo passaggio è la cottura delle melanzane: in questo caso vengono grigliate, per donare al piatto maggiore leggerezza ma, se preferite, potete anche friggerle, come si fa con la parmigiana di melanzane.

Mondate e lavate le melanzane e tagliatele a fette spesse circa mezzo centimetro, accendete il fuoco sotto la griglia e, quando sarà ben calda, iniziate a grigliarle, rigirandole dopo circa due minuti di cottura per cuocerle da entrambi i lati.

Nel frattempo occupatevi della mozzarella, tagliatela a cubetti e mettetela in una ciotola, poi lavate le foglie di basilico e asciugatele con un po' di carta assorbente.

Fate scaldare un po' d'olio in una padella, mettetevi dentro uno spicchio d'aglio schiacciato e sbucciato e versate la salsa di pomodoro, poi salatela e lasciatela cuocere per un paio di minuti.

Prendete una pirofila rettangolare o una teglia da forno e oliate per bene il fondo e i bordi, poi ricoprite il fondo con alcune cucchiaiate di Besciamella Leggera Chef e stendete il primo strato di lasagne.

Ricoprite le lasagne con uno strato di besciamella, uno strato di lasagne, uno strato di melanzane grigliate, poi aggiungete due o tre cucchiaiate di passata di pomodoro, qualche cubetto di mozzarella che si scioglierà leggermente durante la cottura diventando filante, spolverate anche una manciata di parmigiano grattugiato e unite un paio di foglie di basilico per un profumo delizioso.

Procedete in questo modo fino a che non avrete esaurito tutti gli ingredienti, terminando l'ultimo strato con abbondante besciamella e parmigiano e qualche foglia di basilico.

Preriscaldate il forno a 180° e, una volta caldo, infornatele, cuocendole per circa 30 minuti: il parmigiano grattugiato in superficie regalerà una delicata doratura.

Quando la sfoglia si sarà ammorbidita e in superficie si sarà formata una bella crosticina dorata, toglietele dal forno e lasciatele riposare per qualche minuto prima di formare le porzioni e servirle.

Curiosità

Le lasagne sono il piatto italiano per eccellenza, protagonista dei pranzi della domenica in famiglia, delle serate da trascorrere con gli amici e anche delle festività come Natale e Capodanno. Ogni regione d'Italia tramanda la sua personalissima ricetta sulle lasagne. Gli ingredienti possono cambiare molto da una regione all'altra, nell'ottica di mettere in risalto i prodotti del territorio.

A contendersi il primato di aver inventato le lasagne sono due meravigliose città italiane: Bologna e Napoli. Questo piatto è talmente famoso non solo in Italia ma anche all'estero, che accaparrarsi il titolo di 'padre delle lasagne' è veramente un premio molto ambito.

La ricetta delle lasagne alla bolognese è quella diventata più delle altre 'internazionale' e diffusa. In effetti le lasagne al ragù, besciamella e parmigiano sono un vero classico della tradizione gastronomica italiana.

Più legate al territorio campano sono invece le classiche lasagne che si preparano a Napoli, che prevedono l'utilizzo delle polpettine di carne e della mozzarella o altro formaggio della zona.

Ma come abbiamo visto le lasagne si possono preparare in molti modi originali, anche in chiave light, senza burro, carne e sughi pesanti. Molto amate sono infatti le lasagne alle verdure, come gli spinaci o i piselli che si cucinano semplicemente legando questi ortaggi alla pasta all'uovo grazie alla besciamella cremosa e vellutata.

Ricordate sempre che prima di servire le vostre lasagne sarà opportuno farle raffreddare per qualche minuto, perché appena sfornate risultano sempre più liquide a causa del calore: aspettando che la lasagna raffreddi, invece, sarà più facile servirla ben compatta e insieme a tutti i suoi condimenti.

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download

porta le ricette sempre con te

Scarica l'app
Chef, cosa cucino oggi?

Download